Trova ricetta

Il 23 e 24 maggio ad Asti arrivano i vini naturali con "Vinissage"

News Eventi passati

Il 23 e 24 maggio ad Asti arrivano i vini naturali con "Vinissage"

Il weekend del 23 e 24 maggio ad Asti torna, con la nona edizione, "Vinissage": la più importante vetrina piemontese dei vini naturali di produzione biologica.

L'evento 2015 si svolgerà al centro fieristico Enofila, una bellissima costruzione industriale di fine '800 che oggi è diventata un centro fieristico. Qui vi aspetteranno vignaioli da tutta Italia, dalla Valle d'Aosta alla Sicilia, che presenteranno i propri vini tutti prodotti solamente da uva fermentata e uniti dal rispetto per il territorio di produzione.

Per voi ci saranno tante degustazioni guidate dagli esperti, ma anche la possibilità di abbinare i vini alla gastronomia tipica con prodotti biologici come marmellate, cioccolato, conserve, formaggi, salumi e molto altro ancora.

Eccovi di seguito il programma di Vinissage 2015

Sabato 23 maggio

  • Ore 10.00 - Anteprima di Vinissage. Il digitale incontra il vino e il territorio. Incontro con esperti in innovazione digitale applicata alla promozione del territorio.
  • Ore 15.00 - Inaugurazione di Vinissage al Palazzo dell'Enofila.
  • Ore 17.00 - incontro "Non è petrolio (ma può far ripartire il paese)" introduce Federico Massimo Ceschin.
  • Ore 18.00 - Vignaioli in fermento. Degustazioni di vini rifermentati in bottiglia delle cantine Crocizia, Denny Bini, Mirco Mariotti, Giovanni Menti presentati dai Social Sommelier di Officina Enoica (massimo 40 persone - consigliata la prenotazione).
  • Ore 20.30 - Chiusura del Salone.
  • Le degustazioni e gli incontri con i vignaioli continuano in centro città con il Bio Wine Street Tasting: le strade del centro storico si trasformano in un grande ristorante con piatti tipici e vini biologici.
  • Dalle ore 21.00 - alle ore 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00), apertura straordinaria della mostra "Alle origini del gusto. Il cibo a Pompei e nell'Italia antica" a Palazzo Mazzetti.


Domenica 24 maggio

  • Dalle ore 12.00 - Vitigni e vini non solo nel bicchiere.
    Presentazione del libro "Vino Critico" di Officina Enoica e degustazioni di alcuni vini presenti nella guida.
    Presentazione del libro "Vini e vinili, 33 giri di rosso" di Maurizio Pratelli.
    Presentazione del libro "Vitigni resistenti" di Werner Morandell e degustazione di vini ottenuti da vitigni tolleranti alle malattie fungine della Cantina Lieselehof.
  • Dalle ore 12.30 alle 13.30 - aperitivo con il Mulsum, antico aperitivo a base di vino secondo la ricetta del grande cuoco Apicio (antica Roma I sec.d.C.), proposto in omaggio alla mostra "Alle origini del gusto. Il cibo a Pompei e nell'Italia antica".
  • Ore 15.00 - Le isole dei tesori: profumi e sapori … sole e vento.
    Degustazione di vini dell'isola di Capraia e dell'isola di Salina raccontati dai loro vignaioli e da esperti O.N.A.V. (massimo 40 persone - consigliata prenotazione). Vini delle cantine La Piana e Francesco Fenech.
  • Ore 17.00 - Vini dei re e re dei vini si confrontano.
    Degustazione di Barolo e Brunello di Montalcino raccontati dai loro vignaioli e da esperti O.N.A.V. (massimo 40 persone). Vini delle cantine Giovanni Canonica e Marino Colleoni.


Per maggiori informazioni:
http://vinissage.jimdo.com 


di Francesca Barzanti, pubblicato il 22/05/2015

www.lospicchiodaglio.it