Trova ricetta

Dal 7 all'11 settembre a Diamante appuntamento con il Peperoncino Festival

News Eventi passati

Dal 7 all'11 settembre a Diamante appuntamento con il Peperoncino Festival

Dal 7 all'11 settembre duecentomila "peperoncinomani", provenienti da tutta Italia, si ritrovano a Diamante per festeggiare Sua Maestà il Peperoncino.

Nella "capitale" della Riviera dei cedri, si svolge la ventiquattresima edizione del Peperoncino Festival, cinque giornate con convegni, tavole rotonde, mostre, cinema, satira, cabaret, spettacoli di strada, musica e folclore, tutto per la strada, tutto rigorosamente senza biglietto d'ingresso.

Tutto "ispirato" al concetto di "piccante" che metaforicamente significa anche "trasgressivo", "erotico", "divertente" e "fuori dall'ordinario".

Ad aspettarvi ci saranno gli stand del centro storico, del Lungofiume e del Lungomare a picco sulla scogliera, degustazioni e assaggi di specialità piccanti e delle eccellenze gastronomiche regionali.

Negli spazi di "Pizza in Piazza" i pizzaioli dell'Associazione Pizzeria Italiana presenteranno le "creazioni piccanti" con la 'nduja e il peperoncino di Calabria.

Nel "quartiere" dell'Università del gusto al lavoro i migliori chef calabresi, guidati da Enzo Barbieri, con nuovi piatti "infuocati". Ogni sera sul Lungofiume show-coking con Andy Luotto e le sue creazioni gastronomiche.

Cinque le mostre in programma: la mostraevento "Da Cefaly a Cefaly: Andrea, Andrea junior e Raimondo" le fotografie di "Nudi dal mondo", "Peperoncini dal mondo", "Eros e peperoncino" e "Naturalmentenudo".

Per i veri cultori del peperoncino inoltre ci saranno la presentazione in anteprima mondiale del "Pimiento del deserto", i convegni medici su "Peperoncino e salute" e i "dibattiti piccanti" con i più importanti argomenti di attualità politica e culturale.

Per il "Piccante Film Festival" ci sarà la rassegna "Raf Vallone attore di Calabria" in collaborazione con la cineteca regionale, mentre venerdì, sabato e domenica ci saranno le finali del campionato italiano di satira con i vignettisti presentati da Gianfranco Tartaglia in arte Passepartout.

Sabato inoltre ad aspettarvi ci sarà la piccantissima finale nazionale del "Campionato italiano mangiatori di peperoncino" con i partecipanti impegnati a battere il campione in carica, Vincenzo Maiolino di Udine che l'anno scorso ha divorato 550 grammi di "spezia infuocata".

Per maggiori informazioni:
http://www.peperoncinofestival.org


di Francesca Barzanti, pubblicato il 29/08/2016

www.lospicchiodaglio.it