Trova ricetta

Felicità: il colore del cibo influenza l'umore

News Articoli

Felicità: il colore del cibo influenza l'umore

Cari golosi sapevate che per essere felici ci vuole anche la giusta alimentazione? Sembra infatti che alcuni cibi facciano letteralmente bene all'umore.

A tal proposito una ricerca californiana, effettuata dalla The Happy Egg Company, ha dimostrato che il colore degli alimenti influenza l'umore delle persone, tanto che il loro stato d'animo varia a seconda di quello che si trovano nel piatto.

I risultati dello studio hanno evidenziato come il colore padrone del buon umore sia il giallo e quindi alimenti come peperoni, banane, uova, ananas e alcuni formaggi ci farebbero più felici.

Ma non finisce qui perché, oltre agli alimenti già citati, ce ne sono altri che sono un vero e proprio toccasana per l'ottimismo.

Il cioccolato fondente

Un cubettino dopo cena una volta al giorno è un toccasana per l'umore, il cioccolato fondente infatti aumenta l'apporto di sangue al cervello e stimola la concentrazione.


Pomodori rossi

Una verdura ricca di licopene, una sostanza antiossidante che combatte le infiammazioni e protegge il cervello.


Legumi

Lenticchie, piselli, fagioli, ceci e fave sono pieni di vitamine del gruppo B che sono legate ai miglioramenti dell'umore.

Frutta secca

Mandorle, noci, nocciole, semi di girasole, semi di lino e di zucca contengono sostanze benefiche per l'umore grazie soprattutto al contenuto di acidi grassi omega 3.

Miele

Ricco di guercina non è solo dolce ma un vero e proprio antidepressivo naturale.


Mirtilli

Bacche super nutrienti che fra le tante cose aiutano il cervello ad attivare risposte positive e segnali di benessere.


di Francesca Barzanti, pubblicato il 12/02/2017

www.lospicchiodaglio.it