Trova ricetta

Fiori, erbe e sapori: dal 24 giugno al 2 luglio a Predazzo

News Eventi passati

Fiori, erbe e sapori: dal 24 giugno al 2 luglio a Predazzo

A Predazzo, in provincia di Trento, ritorna uno degli eventi più colorati e profumati della suggestiva Val di Fiemme: "Fiori, erbe e sapori", una settimana dedicata alla natura e alle erbe spontanee che crescono in questa bellissima zona.

Dal 24 giugno al 2 luglio per voi ci saranno escursioni naturalistiche guidate, laboratori a tema sulla conoscenza dei fiori e delle erbe di montagna, incontri con gli esperti, gastronomia, e molto altro immersi nel verde dei prati e dei boschi che qui a giugno raggiungono il massimo splendore.

Eccovi il programma di "Fiori, erbe e sapori" 2016

Venerdì 24 giugno

  • Ore 21 - Apertura della XVII edizione della settimana "Fiori, erbe e sapori" e del "Summer Bonsai Festival" con illustrazione dei relativi programmi.
  • A seguire: approfondimento sul pino mugo, a cura di Elena Osler, per scoprirne doti, aneddoti e infine anche gusti con un assaggio di grappe L'Ones a base di erbe spontanee della Val di Fiemme e di cioccolatini Fior di Bosco.


Sabato 25 giugno

  • Ore 8.30 - Escursione a passo Oclini alla scoperta del Mugo con esperti botanici, tecnici e curatori del Summer Bonsai Festival.
  • Il percorso, per chi volesse, proseguirà dopo pranzo, con un'escursione accompagnata in zona.
  • Dalle 18 alle 20 - Aperitivo fiorito al WineBar dell'Hotel Ancora: pre-dinner a tema con finger food, cocktail a base di erbe di montagna e piccoli frutti dell'Az. Agricola March Chiara e vini trentini.

Domenica 26 giugno

  • Ore 8.30 – La valle di Sadole, escursione di un'intera giornata con visita al piccolo, amato e curato orto botanico di Ziano, spostamento in Val di Sadole alla ricerca della mitica erba sadole, una pianta erbacea, perenne a fiori giallo-arancio.
  • Pranzo al Rifugio Baita Monte Cauriol e passeggiata a Pian delle Maddalene e Forcella Cauriol sui percorsi della Grande Guerra.

Lunedì 27 giugno

  • Ore 8.30 - Riserve naturali locali "Brozin" e "Brozin-Maso Faoro" - Castello di Fiemme: alla scoperta di una successione di ambienti naturali assai ricca e varia: dal bosco misto in cui prevale il pino silvestre all'ambiente di torbiera, sino ai pascoli magri e ai prati da sfalcio. 
  • Ore 21 – incontro "E la Terra diventò verde, l'evoluzione delle piante e la conquista delle terre emerse".

Martedì 28 giugno

  • Ore 8.30 – "Le orchidee: indice di qualità dell'ambiente": passeggiata e dibattito in compagnia di Giorgio Perazza, conservatore onorario per la botanica presso la Fondazione del Museo Civico di Rovereto nella prestigiosa cornice di Baita Premessaria e dei suoi prati ricchissimi di specie.
  • Dopo il pranzo al sacco seguirà un incontro di "Erboristeria all'aria aperta" per imparare a riconoscere e raccogliere alcune erbe di prato e prepararne una tisana, da bere tutti insieme.

Mercoledì 29 giugno

  • Ore 8.30 -Piante ed ambienti rari in Val Venegia: dalla Venegia al Pian della Vezzana per conoscere ed osservare habitat e piante rare, escursione giornaliera con l'accompagnamento dei Guardiaparco del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino.
  • Ore 21.00 - Musica dal vivo allo Sport Hotel Sass Maor, per terminare la giornata in buona compagnia, con musica e con un dolce fiorito.


Giovedì 30 giugno

  • Ore 8.30 -  Ambito fluviale del torrente Travignolo e SIC-ZSC "Sorte di Bellamonte": escursione alla scoperta della rara tamerice alpina con gli habitat e le altre specie tipiche dell'ambiente fluviale del torrente Travignolo. Trasferimento quindi verso Bellamonte, per visitare una delle torbiere più interessanti del Trentino: la "Sorte di Bellamonte".
  • Pranzo a tema fiorito presso Bear Stube – Fiemme Village Bellamonte.

Venerdì 1 luglio

  • Ore 15.00 - 18.00: dal prato ai fornelli, laboratorio di cucina per realizzare e gustare insieme alcune ricette sfiziose ed appetitose, ricche di nuovi colori, sapori e proprietà racchiuse nelle erbe dei prati e nei piccoli frutti dell'Az. Agricola March Chiara. In collaborazione con la Strada dei formaggi delle Dolomiti.

Sabato 2 luglio

  • Ore 8.30 - Le scritte dei Pastori: una giornata lungo un percorso dei pastori con pranzo al sacco.


Per maggiori informazioni:
"Fiori, erbe e sapori" su visitfiemme.it


di Francesca Barzanti, pubblicato il 10/05/2016

www.lospicchiodaglio.it