Trova ricetta

Ho provato per voi pentole e padelle Aria di Moneta

News Articoli

Ho provato per voi pentole e padelle Aria di Moneta

Era ora di rinnovare pentole e padelle della nostra redazione (che lo ammetto sono poste a notevole stress ;-) ed ho scelto di provare la nuova linea Aria di Moneta.

Dopo averne valutate tante, confesso che la questione ambientale ha avuto un certo ascendente. Moneta ha deciso infatti di investire in un prodotto che avesse un ciclo produttivo eco compatibile e che fosse 100% Made in Italy, dalla progettazione alla realizzazione.

Aria è una linea di pentole e padelle innovativa, dal design pulito e lineare, con un rivestimento antiaderente ceramico particolare, brevettato, chiamato Finegres. Questo rivestimento è 100% naturale, senza ptfe, pfoa, nickel e bisfenolo. E' amico sia della salute, sia dell'ambiente. E' studiato per ridurre il consumo energetico del ciclo produttivo, utilizzando materiali inorganici e solventi naturali, come acqua e alcool, senza l'utilizzo di nickel e metalli pesanti. Non rilascia residui, odori o sapori ed è lavabile in lavastoviglie. Oltre ad avere ottime performance di antiderenza è anche molto resistente a graffi e abrasioni. Ha una garanzia di 5 anni di garanzia che copre i difetti di produzione.


La prima impressione
Le pentole e le padelle Aria hanno un bel design, pulito e sobrio. Il manico è in bakelite, atermico, con finitura soft touch. Sia la forma, sia il materiale permettono una presa facile e sicura in cottura. È inoltre ancorato con doppia vite (twinblock), per garantire stabilità nel tempo e presenta un foro all'estremità per essere appeso.

Manico in bakelite atermico e soft touch


Il corpo è in alluminio alimentare ad alto spessore (4 millimetri), che diffonde uniformemente il calore. Ha rivestimento interno antiaderente naturale Finegres e un rivestimento esterno satinato.

Corpo in alluminio rivestito in Finegres


E' adatta a tutti i tipi di fornelli, anche a induzione, grazie al suo fondo in acciaio spazzolato ferromagnetico. 

Fondo in acciaio ferromagnetico

 

PUNTI DI FORZA
Manico soft touch atermico, corpo ad alto spessore, ottima antiaderenza, adatte all'induzione.

 

Il test delle padelle 
Inizialmente avevo qualche perplessità sulla forma del manico, ma durante l'utilizzo devo ammettere di averlo trovato comodo e confortevole. Considerando lo spessore, la padella ha un peso contenuto, soprattutto rispetto ad altre simili paragonabili in termini di performance. Il fondo antiaderente è veramente particolare e di ottima fattura. Inizialmente lascia sorpresi per il livello di antiaderenza: non si attacca davvero niente, anche con pochissimo olio.

Dopo averle usate per cucinare diverse cose, fra cui il pesce, ho notato che la padella non trattiene alcun odore.

Le padelle sono disponibili nel diametro di 20, 22, 24, 26, 28, 30 cm e sono in media più fonde delle analoghe di altre marche, il che consente di poterle utilizzare con maggiore versatilità. Attendo con ansia il diametro 32 cm ;-)

Padella Moneta Aria Finegress


Il test delle pentole
Ottime quando le padelle. Personalmente amo manici dalla forma più contenuta, ma ammetto che questi consentono un'ottima presa. Non mi piace molto la forma svasata: il fondo è più stretto dell'imboccatura, ma è davvero l'unica nota che posso riscontrare in una pentola di altissimo livello.
Sono disponibili pentole del diametro di 20, 24 e 28 cm, una bistecchiera 28x28 cm, un wok di 28 cm di diametro e una rostiera rettangolare 35x25 cm.

Pentole Moneta Aria Finegress


I coperchi
Completano la linea coperchi in vetro con valvola e bordo in silicone. Sono i miei preferiti: consentono di vedere il cibo in cottura, grazie alla valvola permettono l'uscita del vapore e il bordo chiude bene senza graffiare il bordo della pentola o della padella. Il pomello ha una dimensione particolare che consente di appoggiare il manico di un utensile da cucina. Provato con cucchiaio di legno, devo dire stabile e comodo: bancone pulito e cucchiaio sempre a portata di mano.
Sono disponibili nel diametro di 20, 24 e 28 cm. Sono così validi che li vorrei di tutte le dimensioni :-)

Coperchio Moneta Aria


I miei consigli
Prima dell'utilizzo consiglio un lavaggio con acqua calda, un goccio di sapone per piatti e spugna morbida. Prima di mettere sul fuoco ungere con un po' di olio, da spargere bene con carta da cucina.

Anche se non esplicitamente indicato, io consiglio di non utilizzare utensili metallici, per non rigare il fondo. Del resto ci sono utensili in silicone, in legno o in nylon davvero buoni, che vi consiglio a prescindere perché hanno ottime performance. Ve ne parlerò a parte ;-)

Anche se queste pentole e padelle sono adatte alla lavastoviglie, io in genere le lavo a mano, senza spugna abrasiva. Il fondo è così antiaderente che basta davvero pochissimo per pulirle alla perfezione. Attenzione anche a riporle: se dovete metterle una dentro l'altra acquistate appositi separatori in materiale morbido, oppure utilizzare un vecchio tovagliolo.


Il prezzo
Giudico buono il rapporto qualità/prezzo. Se volete spendere meno, dovrete lesinare sulla qualità. Io valuterei attentamente questo aspetto, anche solo per il beneficio che porta utilizzare buone pentole e padelle. Pensate inoltre al risparmio di olio!


Avete domande?
Scrivetemi a redazione@lospicchiodaglio.it. Oltre a rispondervi pubblicherò qui altri spunti per aiutarvi nella scelta e nell'utilizzo di queste pentole e padelle. 


di Barbara Farinelli, pubblicato il 11/12/2017

www.lospicchiodaglio.it