La pizza in giro per il mondo: ecco gli abbinamenti più assurdi

News Articoli

La pizza in giro per il mondo: ecco gli abbinamenti più assurdi

Cari buongustai, quanti di voi adorano la pizza napoletana? Sicuramente tantissimi, il piatto partenopeo per eccellenza che risale al lontano XIX secolo, oggi è diventato uno dei cibi più famosi del mondo.

Così, sebbene la vera pizza resti sempre e solo quella napoletana, ogni paese l'ha personalizzata a proprio modo, creando a volte degli abbinamenti davvero bizzarri.

Ecco alcune delle pizze più assurde in giro per il mondo.

  • Pizza all'ananas, considerata da Gordon Ramsay "una delle aberrazioni culinarie più malfamate di tutti i tempi", è però diffusa in molti paesi del nord Europa.

  • Mac'N'Cheese: una variante di pizza lanciata da Pizza Hut e condita con besciamella, maccheroni, salsa di formaggio e cipolle croccanti.

  • Pizza con ananas e spaghetti al sugo in scatola: promossa dal primo ministro neozelandese Bill English che pare la trovi squisita.

  • Pizza con i cavoletti di Bruxelles: lanciata dalla catena Pizza Express è disponibile con carne d'agnello speziato e cavoletti di Bruxelles oppure con tartufo e cavoletti di Bruxelles.

  • Pizza con cornicione di Hot Dog: lanciata sempre da Pizza Hut al posto del tradizionale cornicione della pizza napoletana… ha una catena di hot dog!

  • Pizza al curry e banana: con curry, prosciutto e banana a fette, è un'idea degli svedesi.

  • Pizza con breakfast inglese: volete la tipica colazione inglese? Perché allora non ordinare una pizza con uova, bacon, fagioli, funghi e wurstel?

di Francesca Barzanti, pubblicato il 13/09/2017

www.lospicchiodaglio.it