Trova ricetta

PizzaUp: il 15 e il 16 febbraio a Vighizzolo d'Este il simposio tecnico della pizza italiana

News Eventi passati

PizzaUp: il 15 e il 16 febbraio a Vighizzolo d'Este il simposio tecnico della pizza italiana

Il 15 e il 16 febbraio torna PizzaUp, il simposio tecnico della pizza italiana che quest'anno affronta un tema di incredibile attualità: tecniche di frittura contemporanea, ovvero il controllo perfetto della Reazione di Maillard.

Anche quest'anno pizzaioli provenienti da tutta Italia si riuniranno a Vighizzolo d'Este (Pd) per una due giorni di confronto dedicata alla pizza d'autore che si sta sempre più affermando nel mondo dei gourmet.

In buona parte delle tradizioni culinarie d'Italia il fritto precede la pizza, un po' per accorciare i tempi di attesa a tavola, un po' per aprire la degustazione con un antipasto stuzzicante, caldo e con il giusto grado di umidità.

Ma cosa accade se la frittura non è fatta a regola d'arte? A PizzaUp si imparerà a trasformare il fritto in opportunità golosa, ripresentandolo in tavola con la dignità che merita un piatto simbolo della convivialità fuori casa.

Per questo alla manifestazione prenderà parte Davide Cassi, fondatore e direttore del Laboratorio di Fisica Gastronomica dell'Università di Parma, da oltre vent'anni collaboratore con i migliori cuochi d'Italia nell'introduzione di tecniche nuove in cucina.

Con lui ci saranno i docenti di Università della Pizza (Corrado Assenza, Federica Racinelli e Marco Valletta) per dare vita ai laboratori a squadre. Nelle pause dei lavori in cucina si svolgeranno poi focus su foodcost e marketing riferiti a questa nuova idea di fritto e curati da Piero Gabrieli, direttore marketing del Molino Quaglia.

Per maggiori informazioni:
www.pizzaup.it


di Francesca Barzanti, pubblicato il 08/02/2017

www.lospicchiodaglio.it