Trova ricetta

Problemi di memoria? Ci pensa il rosmarino!

News Articoli

Problemi di memoria? Ci pensa il rosmarino!

Cari buongustai, se per dare sapore ai vostri piatti usate il rosmarino, ricordatevi che state aiutando anche il vostro cervello.

L'aroma di questa erba infatti non serve solo in cucina, ma fa bene anche alla memoria.

A scoprirlo è stato uno studio condotto alla Northumbria University, nel Regno Unito e presentato alla British Psychological Society's Annual Conference a Nottingham.

I ricercatori inglesi hanno scelto 150 persone sopra ai 65 anni e le hanno suddivise in 2 gruppi: il primo è stato messo in una stanza dove venivano diffusi oli essenziali al rosmarino e alla lavanda, il secondo è invece stato messo in una stanza inodore.

Quindi i soggetti analizzati sono stati analizzati valutandone la memoria prospettica, cioè la capacità di ricordare le cose da fare.  

I risultati hanno evidenziato come il gruppo che era stato sottoposto all'aroma del rosmarino avesse subito un reale miglioramento della memoria.

Oltre al rosmarino anche la menta piperita fa bene alla memoria, mentre la lavanda ha un effetto benefico favorendo tranquillità e buonumore. Se il vostro problema invece è l'ansia allora scegliete la camomilla.

Per maggiori informazioni:
"Rosemary aroma may help you remember to do things"


di Francesca Barzanti, pubblicato il 27/07/2016

www.lospicchiodaglio.it