Sono normopeso, ma non sono a mio agio col mio fisico

di Dott.ssa Gloria M. Barraco

Rubriche II nutrizionista risponde Devo dimagrire

Domanda

Buonasera dottoressa,

volevo porle un quesito: io sono relativamente normopeso, 1.57 x 54 kg, tuttavia non mi trovo molto a mio agio con il mio fisico e pensavo di rivolgermi ad un nutrizionista.

È possibile che un nutrizionista mi faccia un piano alimentare per la perdita di alcuni kg nonostante io sia già normopeso? O Devo cavarmela da sola?

Grazie,
Isabella da Como

Risposta

Gentile Isabella,

bisogna distinguere il peso inteso come numeretto sulla bilancia dalla la composizione corporea in termini di massa grassa, massa magra, acqua corporea.

Il peso, in base al calcolo del BMI, cade, come lei stessa dice, sul normopeso. Le consiglio però di eseguire una analisi bioimpedenziometrica che le permetterà di conoscere la sua composizione corporea.

Se la composizione corporea non è ottimale, allora di certo potrà lavorarci con la guida di un nutrizionista, tenendo conto dei risultati dell'analisi suddetta.

Magari i kg sulla bilancia (sempre in termini di numeretto) non scenderanno, ma potrà lavorare sulla ricomposizione corporea e sentirsi di nuovo a suo agio con il suo corpo.

Cordialmente,
Dott.ssa Gloria Barraco



Dott.ssa Gloria M. Barraco

Biologo Nutrizionista
gloriabarraco.nutrizionista@gmail.com
Seguimi su facebook: Officina del Nutrizionista

www.lospicchiodaglio.it