Cavolo nero

Ingredientiortaggi

Cavolo nero

CARATTERISTICHE

Il cavolo nero è un ortaggio poco conosciuto, tipicamente toscano. Ha foglie allungate, increspate, particolarmente sode e croccanti, di color verde molto scuro, quasi nere. Le coste sono piuttosto dure.
Il cavolo nero si consuma previa cottura.

STAGIONE

gennaio, febbraio, marzo, dicembre.

PROPRIETÀ NUTRITIVE

Il cavolo nero è ricco di sali minerali, quali calcio, ferro e potassio, e vitamine A, C, E ed acido folico.

PARTE EDIBILE

93 %

CALORIE

25 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

Le foglie devono avere un colore cupo, scuro, non giallastro e devono essere carnose, consistenti e croccanti.

COME CONSERVARE

Conservare il cavolo nero in frigorifero nello scomparto della frutta e verdura. È un ortaggio resistente, che si mantiene 4-5 giorni.

COME PULIRE

Le coste, particolarmente dure, vanno tolte tramite un'operazione chiamata "sbrucchiatura". E' sufficiente impugnare con una mano la parte verde carnosa della foglia e con l'altra mano rimuovere la costa.
Sciacquare sotto acqua fresca corrente.

COTTURA

  • A vapore: sminuzzare le foglie e cuocerle per 25 minuti.
  • Bollitura: usare abbondante acqua salata (4 litri per 1 Kg di verdura) e cuocere per appena 5 minuti.

DOSI PER PERSONA

150 g

NOTE

-

APPROFONDIMENTI

-

www.lospicchiodaglio.it