Trova ricetta

Dal 24 dicembre al 6 gennaio a Dovadola vi aspetta "e' zoch 'd Nadel"

News Eventi passati

Dal 24 dicembre al 6 gennaio a Dovadola vi aspetta "e' zoch 'd Nadel"

A Dovadola, suggestivo borgo sulle colline in provincia di Forlì, il Natale diventa magico con l'accensione di "e' zoch 'd Nadel": il ceppo di Natale.

E così anche quest'anno dal 24 dicembre al 6 gennaio in piazza Marconi brucerà il fuoco, alimentato ogni sera anche dal gusto dei cibi tipici della zona.

Tutte le serate del periodo natalizio infatti attorno al ceppo verranno organizzate golose cene da parte delle associazioni dovadolesi, con stand pieni di proposte gastronomiche, ricchi menù e allegria attorno al fuoco del paese del tartufo.

L'abitudine di accendere il ceppo in piazza in particolare deriva da Tebaldo Samorì, un personaggio della zona che a Dovadola accese il primo fuoco natalizio cuocendovi sopra tante delizie come salsicce, costole di maiale, aringhe e vin brulè.

Per maggiori informazioni:
http://www.comune.dovadola.fc.it/eventi


di Francesca Barzanti, pubblicato il 22/12/2015

www.lospicchiodaglio.it