Come ottenere un tiramisù morbido e cremoso

di Barbara Farinelli

Rubriche Scuola di cucina Trucchi e segreti in cucina

Di seguito il quesito che mi è stato posto da Angela, una nostra affezionata lettrice.

Ciao a tutti, vi scrivo spesso perchè mi piace il vostro sito e sono soddisfatta delle risposte che date alle mie domande! Il quesito di oggi è: come si fa ad ottenere un tiramisù morbido e cremoso come fanno nei ristoranti? Usano la panna montata?
Grazie, Angela

Come ho risposto anche a lei, il segreto di un buon tiramisù non è la panna montata, ma il mascarpone e le uova. Devono essere entrambi freschissimi e lavorati con delicatezza seguendo attentamente la ricetta. Di seguito la nostra, che è molto collaudata e solitamente dà ottimi risultati.

 

TIRAMISU'

INFORMAZIONI

  • 6 persone
  • 400 KCal a porzione
  • difficoltà facile
  • pronta in 45 minuti
  • ricetta vegetariana
  • si può preparare in anticipo


INGREDIENTI

PREPARAZIONE

  • Preparare il caffè e metterlo a raffreddare in un piatto fondo.
  • Separare i tuorli dagli albumi, conservando solo due chiare.
  • Lavorare in una terrina i tuorli con lo zucchero utilizzando la frusta elettrica fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Aggiungere il rum e lavorare fino ad incorporarlo completamente.
  • Incorporare, poco per volta, il mascarpone, affinché non si formino grumi.
  • Sciacquare accuratamente la frusta elettrica e montare gli albumi a neve.
  • Incorporare gli albumi alla crema poco per volta, molto delicatamente con un cucchiaio di legno.
  • In una pirofila di misura per fare due strati di savoiardi sovrapposti, stendere uno strato di crema sul fondo, quindi disporvi il primo strato di savoiardi bagnati nel caffè.
  • Terminato lo strato di biscotti, coprire con metà della crema rimasta.
  • Fare un nuovo strato di biscotti e coprire con la crema restante livellandola.
  • Spolverizzare con il cacao amaro setacciato.
  • Porre ben coperto in frigorifero per almeno due ore prima di servire.


NOTE

  • Per ottenere una crema più densa, incorporate solo parte degli albumi montati a neve.
  • Prima di versare il caffè bollente nel piatto per farlo raffreddare, metterci dentro un cucchiaino di metallo. In questo modo evitate che il piatto possa spaccarsi.

Affinché sia bello morbido e spumoso, fare molta attenzione a montare le chiare d’uovo a neve ben ferma ed incorporarle delicatamente quando previsto dalla ricetta. Per evitare che la crema impazzisca, ovvero si separi in tanti piccoli grumi, fare attenzione a:

  • temperatura degli alimenti: devono essere lasciati per una mezz’ora a temperatura ambiente prima di lavorarli;
  • incorporare gli albumi montati a neve: l’operazione deve essere fatta molto delicatamente, con una frusta manuale o un cucchiaio di legno.

Se si lavoreranno gli ingredienti come indicato verrà una crema di mascarpone morbida, vellutata ed estremamente cremosa che darà al tiramisù un sapore eccezionale.


APPROFONDIMENTI


www.lospicchiodaglio.it