Trova ricetta

Riposo: ecco i cibi che agevolano il sonno e fanno dormire meglio

News Articoli

Riposo: ecco i cibi che agevolano il sonno e fanno dormire meglio

Cari buongustai lo sapevate che una buona alimentazione aiuta anche a dormire meglio? Pare infatti che ci siano almeno 23 alimenti che conciliano il sonno e aiutano il riposo.

A sottolinearlo è stato lo studio del dottor Micheal Breus "The Sleep Doctor's Diet Plan: Lose Weight Through Better Sleep" che, oltre ad indicare gli alimenti da scegliere nella propria dieta, spiega anche che un sonno sereno e profondo aiuta a controllare gli attacchi di fame e a mangiare in modo equilibrato.

Ecco di seguito i cibi da scegliere per garantirsi una bella nottata di sonno.

  • Carne di manzo: ricca di triptofano, melatonina, vitamina B3 e ferro, aiuta a combattere l'irrequietezza e a regolare il sonno.
  • Tonno e Salmone: gli omega 3 contenuti nel pesce conciliano i cicli sonno/veglia.
  • Halibut: un pesce diffuso nelle acque della Groenlandia che aiuta a dormire profondamente.
  • Zucca: ricca di magnesio, calcio, omega 3, rame e cromo è il super-cibo del sonno.
  • Asparagi: grazie a vitamina B, calcio e magnesio sono la cena ideale per assicurarsi il riposo.
  • Barbabietole: piene di calcio e magnesio aiutano e ritrovare l'equilibro notturno a chi soffre di insonnia.
  • Carciofi: ricchi di ferro, aiutano a togliere l'inquietudine prima di addormentarsi.
  • Alghe: contengono tripofano e aiutano a dormire bene.
  • Avocado: con la vitamina B aiuta chi necessita un sonno sereno.
  • Spinaci: grazie al magnesio e alla vitamina B, migliorano il riposo.
  • Broccoli: aiutano ad eliminare la caffeina e quindi a stimolare il sonno.
  • Legumi: ricchi di acidi folici e vitamina B, regolano la serotonina.
  • Mandorle: Omega 3, vitamina B, magnesio e calcio in un mix sano e vincente per chi desidera dormire bene.
  • Noci: con triptofano, calcio, magnesio e selenio sono alleate del riposo notturno.
  • Avena: aiuta a sentirsi sazi e a dormire meglio.
  • Grano saraceno: è ricco di fibre e regola così lo zucchero nel sangue e il sonno.
  • Yogurt greco: grazie ai probiotici incrementa la produzione della melatonina.
  • Ricotta: contiene una grande quantità di triptofano che, dopo cena, aiuta ad addormentarsi.
  • Banane: piene di magnesio, permettono di dormire meglio.
  • Ciliegie: sono il frutto con il più alto tasso di melatonina e quindi un vero toccasana per il sonno.
  • Kiwi: grazie alla grande quantità di serotonina che contiene regala sensazioni di felicità, benessere e relax. 

di Francesca Barzanti, pubblicato il 21/09/2017

www.lospicchiodaglio.it