Trova ricetta

Cioccolato: dolce, goloso e ricco di proprietà benefiche

News Articoli

Cioccolato: dolce, goloso e ricco di proprietà benefiche

Cari golosi, quanti di voi non riescono a rinunciare al cioccolato? Direi quasi nessuno. Ma sicuramente non tutti sanno che il dolcissimo oro nero non è solo buono, ma ha anche tante proprietà benefiche.

Pensate che la storia del cioccolato inizia più di 3000 anni fa e il nome "cioccolato" deriva dalla parola "xocolati" che ai tempi degli Aztechi significava "acqua amara", poiché veniva usato come bevanda durante i rituali.

Originario dell'America Centrale, il cioccolato venne portato in Europa dagli Spagnoli e oggi si coltiva soprattutto in Costa d'Avorio. È possibile gustarlo nero, bianco, fondente, al latte, alle nocciole, al peperoncino, alla vaniglia, alla cannella, in barrette, nei cioccolatini, nel gelato, nelle torte, come crema spalmabile e così via.

Sebbene sia necessario non abusarne, assunto in quantità moderata il cioccolato contiene diverse proprietà benefiche. Eccone alcune:

è un cibo antiossidante e grazie ai flavonoidi che contiene aiuta a combattere i radicali liberi,

è fonte di ferro ed è ricco di teobromina,

favorisce la produzione di serotonina, che produce un effetto antidepressivo e stimola il rilascio di endorfine,

facilita il flusso sanguigno e aiuta nella prevenzione delle malattie dell'apparato cardio-circolatorio.


di Francesca Barzanti, pubblicato il 07/09/2017

www.lospicchiodaglio.it