Trova ricetta

Collisioni 2016: musica, letteratura e gusto a Barolo dal 14 al 18 luglio

News Eventi passati

Collisioni 2016: musica, letteratura e gusto a Barolo dal 14 al 18 luglio

Dal 14 al 18 luglio torna "Collisioni": il festival agrirock di letteratura e musica che si svolgerà a Barolo, in provincia di Cuneo, mecca del vino italiano.

Il magnifico paesaggio delle Langhe piemontesi, patrimonio UNESCO, diventerà il palcoscenico naturale per ospitare nelle sue piazze musica, incontri, dialoghi con premi Nobel per la letteratura, star della musica italiana e internazionale e registi di fama mondiale.

Il tema dell'edizione 2016 sarà "Strangers", un omaggio al genio di David Bowie, ascoltando la sua "Strangers when we meet", ma anche una riflessione sulla paura che è scesa sulle nostre vite, negli occhi dei passanti, in strada dopo le bombe di Parigi e Bruxelles.

Il tutto in un'atmosfera informale di confronto e crossover tra le arti, che vede protagonisti scrittori, filosofi, registi ma anche musicisti che normalmente siamo abituati ad ascoltare allo stadio e che a Barolo prenderanno la parola in veste di narratori e di poeti.

Fra gli ospiti più attesi ci saranno Luciano Ligabue, Francesco Guccini, che torna a Collisioni per presentare il nuovo "Un Matrimonio, Un funerale, per non parlare del Gatto", lo scrittore americano Richard Ford, il Premio Nobel russo per la letteratura 2015 Svetlana Aleksievič, il regista Abel Ferrara, il regista canadese di origini armene Atom Egoyan, Marco Mengoni, Stefano Benni e molti altri ancora.

Grande protagonista della kermesse, nel paese simbolo della cultura enologica italiana, sarà ovviamente il vino, non solo il Barolo ma anche i grandi vini d'eccellenza provenienti da tutte le regioni italiane, che il pubblico potrà apprezzare nelle degustazioni, sul nuovo palco wine and food del Castello di Barolo.

Grande spazio anche agli stand regionali dedicati alle grandi eccellenze della cucina italiana, che renderanno le passeggiate a Barolo nei giorni di Collisioni una continua scoperta, alla ricerca di sapori e tradizioni millenarie.

Stand dove i cuochi e i produttori incontrano il pubblico declinando la loro sapienza in chiave street food, dalle grandi eccellenze del Piemonte a quelle delle Marche, passando per il Friuli Venezia Giulia, l'Abruzzo, l'Emilia Romagna, il Veneto, e le grandi regioni del sud.

Per maggiori informazioni:
http://www.collisioni.it


di Francesca Barzanti, pubblicato il 09/06/2016

www.lospicchiodaglio.it