Trova ricetta

Estate 2015: le vacanze italiane sono all'insegna del gusto

News Articoli

Estate 2015: le vacanze italiane sono all'insegna del gusto

L'estate sta giungendo al termine e dopo viaggi, weekend, gite fuori porta, fra mare, montagna e città, quali sono i souvenir più gettonati? I prodotti alimentari!

Sì, avete letto bene, uno studio di Coldiretti/Ixè infatti evidenzia come le vacanze dell'estate 2015, forse anche grazie all'influenza dell'Expo, per 4 italiani su 10 siano state caratterizzate da gite alimentari fra frantoi, aziende agricole, cantine, percorsi enogastronomici, città del gusto, sagre, fiere, mercati degli agricoltori e molto altro.

E così i souvenir da portare ad amici, parenti e colleghi sono diventati gustosi prodotti tipici.

Parlando in particolare dell'Italia, che con 272 prodotti di denominazione di origine Dop/Igp possiede il primato europeo sull'enogastronomia, i souvenir alimentari più acquistati sono stati il limoncello campano, la famosa mozzarella di bufala, il formaggio di Asiago, il saporito pecorino sardo, il prosciutto San Daniele, il vino Barolo, la fontina e il caciocavallo.

La Coldiretti continua sottolineando come in ferie gli italiani abbiano addirittura investito di più per le spese alimentari che per le spese di alberghi, B&b e altri alloggi.

Ma non finisce qui perché, sempre secondo lo studio, 2 stranieri su 3 scelgono l'Italia come meta di vacanza proprio per la cultura del cibo, e ben il 78% degli italiani quando viaggia vuole gustare i prodotti tipici del luogo di villeggiatura. 


di Francesca Barzanti, pubblicato il 05/09/2015

www.lospicchiodaglio.it