Trova ricetta

Piselli lessati

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette preparazioni di base Ortaggi e verdure

    Piselli lessati


    Questa ricetta di base serve per capire come lessare i piselli, o bollire i piselli: è la stessa preparazione. Una volta lessati potranno essere poi utilizzati in varie preparazioni: frullati, uniti in torte salate, minestre, zuppe, secondi piatti a piacere.

    La lessatura si può applicare sia per i piselli freschi, sia per quelli surgelati. Quelli freschi vanno prima puliti, quelli surgelati richiedono qualche accorgimento che troverete indicato nella preparazione.

    La ricetta base prevede di utilizzare 100 grammi di piselli (peso sgranato), la dose media per persona. Naturalmente adattatela per la quantità che vi è necessaria.

    INFORMAZIONI

    • 1 persone
    • 52 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 15 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Se utilizzate i piselli freschi, vanno innanzitutto sgranati. Per farlo è sufficiente aprire il baccello e passare con un dito sopra i piselli per staccarli. Bisogna fare questa operazione solo poco prima di prepararli perchè le bucce, a contatto con l'aria, tendono ad indurire.
    2. Durante l'operazione scartare baccelli non integri, ammuffiti o con zone marce.
    3. I piselli sgranati non richiedono di essere lavati, dentro il baccello sono rimasti protetti da sporco e intemperie.
    4. Portare a bollore abbastanza acqua per lessare comodamente i piselli, quindi salarla. La dose giusta di sale è di 10 grammi per ogni litro d'acqua. Troverete che molte ricette dicono di non salare l'acqua perchè le bucce diventano dure. Questo è vero per la maggior parte dei legumi (come ad esempio i fagioli), ma non per i piselli perchè il tempo di cottura è davvero brevissimo.
    5. Buttare i piselli nella pentola e farli lessare senza coperchio. In questo modo manterranno un colore verde vivace. Se state lessando piselli surgelati, vanno buttati direttamente in pentola appena tirati fuori dal freezer.
    6. Il tempo di cottura è di 2 minuti per una consistenza molto al dente, 5 minuti per una cottura completa. Se state lessando piselli surgelati, calcolate il tempo dalla ripresa del bollore.
    7. Trascorso il tempo di cottura vanno scolati, quindi utilizzati secondo preparazione. Se volete che rimangano molto verdi e che raffreddino velocemente si possono passare sotto un getto di acqua fredda corrente.
    8. I piselli più grandi possono essere spellati, sia a scopo decorativo, sia per togliere bucce troppo spesse. Per spellarli basta inciderli con la punta di un coltellino affilato e la buccia verrà via molto facilmente e si separeranno a metà.
    9. Se li volete congelare, allora basta lessarli per 1-2 minuti. Una volta scolati e raffreddati sotto acqua fredda vanno asciugati tamponandoli con uno strofinaccio pulito, imbustati e congelati. Si conservano per 6 mesi.

    STAGIONE

    Marzo, aprile, maggio, giugno.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se volete esaltare il sapore dei piselli, aggiungete un pizzico di zucchero mentre li lessate.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le carote a vapore sono una preparazione di base per la cottura delle carote che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. Le carote a vapore così preparate sono un'ottima base per la preparazione di primi, secondi o contorni, ma si possono ...



    La bietola bollita è la preparazione di base per la cottura della bietola da costa. Se possibile è da preferire però la cottura a vapore, che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. La bietola bollita così preparata è un'ottima base per ...



    Con la ricetta dei fagioli freschi lessati diamo le basi per cuocere i fagioli freschi, partendo dal sgranare i baccelli. Gli aromi scelti per lessarli, aglio e salvia, possono essere arricchiti o sostituiti con altri a piacere, come l'alloro, il prezzemolo o il rosmarino. ...



    La verza a vapore è una preparazione di base per la cottura della verza che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. La verza a vapore così preparata è un'ottima base per la preparazione di zuppe, secondi o contorni, ma si può gustare ...



    I broccoli a vapore sono una preparazione di base per la cottura dei broccoli che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. I broccoli a vapore così preparati sono un'ottima base per la preparazione di primi, secondi o contorni, ma si possono gustare ...



    Questa ricetta di base serve per capire come lessare i piselli, o bollire i piselli: è la stessa preparazione. Una volta lessati potranno essere poi utilizzati in varie preparazioni: frullati, uniti in torte salate, minestre, zuppe, secondi piatti a piacere. La lessatura si può applicare sia per i ...



    Gli asparagi in padella sono una preparazione di base per la cottura degli asparagi affettati che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. Gli asparagi in padella così preparati sono un'ottima base per la preparazione di primi, secondi o contorni.



    I fagiolini a vapore sono una preparazione di base per la cottura dei fagiolini che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. I fagiolini a vapore così preparati sono un'ottima base per la preparazione di secondi o contorni, ma si possono gustare anche ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web