Trova ricetta

Fagioli freschi lessati

    3.6/5 (10 voti)

    Ricette preparazioni di base Ortaggi e verdure

    Fagioli freschi lessati


    Con la ricetta dei fagioli freschi lessati diamo le basi per cuocere i fagioli freschi, partendo dal sgranare i baccelli. Gli aromi scelti per lessarli, aglio e salvia, possono essere arricchiti o sostituiti con altri a piacere, come l'alloro, il prezzemolo o il rosmarino.

    I fagioli freschi lessati si conservano ottimamente in frigorifero per 2-3 giorni. Sono un'ottima base per minestre, zuppe, insalate ed altre fantasiose ricette. Si possono lessare tutti i tipi di fagioli, anche se i borlotti sono quelli che più comunemente si trovano sul mercato.

    Con la stessa ricetta si possono lessare anche i fagioli secchi ammollati.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 200 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora e ½
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    Per la cottura dei fagioli

    Per condire

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Sgranare i fagioli scartando quelli giallastri, molli o con il baccello marcio o ammuffito.
    2. Mettere i fagioli sgranati in una capace pentola assieme all'aglio spellato e le foglie di salvia ben lavate.
    3. Aggiungere tanta acqua fredda quanta ne basterà a coprire tutti i fagioli per almeno quattro dita.
    4. Mettere il coperchio, portare la pentola sul fuoco e cuocere per 1 ora.
    5. Tenere la pentola semicoperta, la fiamma molto bassa e girare di tanto in tanto.
    6. Se l'acqua messa non è abbastanza aggiungerne altra, ma che sia molto calda. Se si interrompe la cottura, infatti, le bucce diventeranno dure.
    7. Dopo 40 minuti dall'inizio della cottura unire il sale e mescolare bene.
    8. Trascorso il tempo di cottura assaggiare per vedere se sono ben cotti, in altenativa proseguire la cottura, senza eccedere altrimenti si aprono e si rompono.
    9. A cottura ultimata scolare i fagioli, togliere l'aglio cotto e metterli in un piatto.
    10. Condire i fagioli con olio a crudo, regolare di sale, unire una generosa macinata di pepe, aglio spellato e affettato.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di carne.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Con la ricetta dei ceci neri lessati diamo le basi per cuocere questa particolare varietà di ceci. I ceci neri sono legumi dalle origini antichissime, la cui coltivazione risale all’età del bronzo (dal 3500 al 1200 a.C. circa). Vengono coltivati principalmente nel Sud Italia, anche se fino ...



    La bietola bollita è la preparazione di base per la cottura della bietola da costa. Se possibile è da preferire però la cottura a vapore, che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. La bietola bollita così preparata è un'ottima base per ...



    I fagiolini a vapore al microonde sono una preparazione di base per la cottura dei fagiolini che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. I fagiolini a vapore al microonde così preparati sono un'ottima base per la preparazione di secondi o contorni, ma ...



    Questa è la ricetta base per la cottura delle lenticchie secche. In cucina le lenticchie sono un ottimo ingrediente per la preparazione di contorni, insalate, zuppe, minestre, passati. Hanno inoltre ottime proprietà nutritive e sono una preziosa fonte di proteine per i vegetariani e i ...



    Gli asparagi a vapore al microonde sono una preparazione di base per la cottura degli asparagi che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. Gli asparagi a vapore al microonde così preparati sono un'ottima base per la preparazione di primi o secondi ...



    I broccoli romaneschi bolliti sono la preparazione di base per la cottura dei broccoli romaneschi. Se possibile è da preferire però la cottura a vapore, che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. I broccoli romaneschi bolliti così preparati sono un'ottima base ...



    La bietola a vapore è una preparazione di base per la cottura della bietola che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. La bietola a vapore così preparata è un'ottima base per la preparazione di primi, secondi o contorni, ma si può gustare ...



    La verza a vapore è una preparazione di base per la cottura della verza che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali. La verza a vapore così preparata è un'ottima base per la preparazione di zuppe, secondi o contorni, ma si può gustare ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web