Ciambellone ricotta e gocce di cioccolato

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette frutta e dolci

    Ciambellone ricotta e gocce di cioccolato


    Il ciambellone ricotta e gocce di cioccolato è un dolce particolare, che saprà stupirvi per il suo sapore pur non contenendo ne burro ne olio. Ottimo quindi al mattino per una sana colazione, anche per chi è a dieta. Se non si vuole usare nemmeno il velo di burro necessario per lo stampo sostituirlo con una spennellata di olio di semi e cospargere quindi con la farina, soffiando via le eccedenze.

    Il ciambellone ricotta e gocce di cioccolato si conserva perfettamente per una settimana, ben coperto altrimenti tende a seccare. Io utilizzo un piatto di vetro con apposito coperchio a cupola trasparente, che è anche bellissimo da vedere! ;-)

     

     

    INGREDIENTI

    INFORMAZIONI

    • 12 persone
    • 220 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora e ½
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Setacciare la farina in una ciotola assieme al lievito e alla vanillina.
    • Setacciare la ricotta spingendola con una spatola attraverso le maglie del setaccio. Se vuoi vedere una guida passo passo su come setacciare la ricotta clicca qui.
    • Mettere in una ciotola lo zucchero, rompervi le uova e montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
    • Continuando a lavorare incorporare la ricotta, quindi la miscela di farina, lievito e vanillina.
    • Abbandonare le fruste elettriche ed incorporare le gocce di cioccolato con un cucchiaio di legno con movimenti decisi dall'alto in basso, per non smontare il composto.
    • Imburrare una tortiera da ciambella di 22 centimetri di diametro, cospargerla con un leggero strato di farina e scuoterla per eliminare le eccedenze.
    • Colarvi dentro l'impasto e cuocere nel forno preriscaldato a 170° C per 45 minuti circa mettendo la teglia nella zona medio-bassa del forno.
    • Trascorso il tempo indicato controllare la cottura pungendo il dolce con uno stecco: se esce pulito è pronto, altrimenti lasciarla altri 5 minuti.
    • Ritirare la ciambella, lasciarla intiepidire e sformarla. Cospargerla di zucchero a velo.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... ...a setacciare la ricotta?


    www.lospicchiodaglio.it


    16 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Rosy: ottimo!

    Rosy ha detto:
    L'ho fatta e aggiunto marmellata di fragola.

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Giulia : se fai la dose predefinita per 12 persone dividi la torta in 12 parti uguali e hai ottenuto una porzione. Dividi idealmente la torta a metà da un lato e poi a metà dall'altro per ottenere 4 parti uguali e ogni parte taglia 3 fettine. E poi gnam!!!

    Giulia ha detto:
    Salve volevo sapere una porzione tipo di ciambella a quanto corrisponde

    Alessandra ha detto:
    @Barbara Farinelli: E venuto molto buono, ma l'impasto comunque era abbastanza denso.

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Alessandra: l'impasto non deve essere molto denso. Forse le uova erano troppo piccole? Fammi sapere come ti è venuto!

    Alessandra ha detto:
    Salve. L'ho appena preparato, ma l'impasto è venuto molto denso pur avendo passato la ricotta due volta al settaccio. Come dovrebbe essere la consistenza dell'impasto? Speriamo venga soffice. Salutii.


    Barbara Farinelli ha detto:
    @Marianna: secondo me si, potrebbe venire proprio bene!

    Marianna ha detto:
    Ciao, secondo te si potrebbe fare anche con farina di grano saraceno? :)
    Grazie

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Giulia: bene, bravissima, sono molto contenta! :-)

    16 commenti su 16
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web