Questo sito contribuisce alla audience di

Strutto

Ingredienticondimenti

Strutto

CARATTERISTICHE

Lo strutto è un grasso animale ottenuto tramite la fusione, a forte calore, dei tessuti adiposi del maiale. Ha colore biancastro e consistenza solida. A temperatura ambiente tende ad ammorbidirsi, fino a diventare piuttosto malleabile. Se riscaldato si fonde piuttosto facilmente, tanto da diventare adatto alla frittura degli alimenti per immersione.

Molto saporito, viene utilizzato in alcune ricette per conferire ai cibi una particolare e caratteristica fragranza.

STAGIONE

Tutto l'anno

MESE MIGLIORE

-

PROPRIETÀ NUTRITIVE

Come tutti i grassi animali, lo strutto è da assumersi preferibilmente in piccole dosi, a causa dell'elevato tenore di acidi grassi saturi, che tende a far innalzare il livello di colesterolo del sangue. Quando è possibile è bene sostituirlo sempre con olio extravergine di oliva. È costituito per il 99% di grassi, di cui il 44% saturi.

PARTE EDIBILE

100 %

CALORIE

892 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

-

COME CONSERVARE

Conservare lo strutto in frigorifero, ben coperto, fino alla data di scadenza riportata sulla confezione.

COME PULIRE

-

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

-

DOSI PER PERSONA

10 g

NOTE

-

APPROFONDIMENTI

-


www.lospicchiodaglio.it