Trova ricetta

Salatini misti

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette antipasti altro

    Salatini misti


    salatini misti sono degli squisiti grissini di pasta sfoglia, di piccole dimensioni, semplici da preparare e molto gustosi. Possono essere sia uno sfizioso antipasto, sia un accompagnamento per l'aperitivo o per un buffet. Per la loro preparazione si può dare libero sfogo alla propria fantasia e al gusto personale. Le farciture possono essere le più diverse, qui ve ne suggeriamo qualcuna. Ottimi anche per riciclare piccoli avanzi di affettati, formaggi, verdure...

    I salatini misti si possono preparare anche con la pasta sfoglia pronta che si acquista in rotoli già stesi al supermercato, nel banco frigo. Una volta pronti e raffreddati si possono anche congelare per essere seviti all'occorrenza, anche per gestire un arrivo imprevisto a cena. Passano direttamente dal freezer al forno in modo da farli tornare caldi e fragranti in pochissimi minuti.

    INFORMAZIONI

    • 8 persone
    • 150 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    Preparare la base

    1. Stendere la pasta sfoglia nello spessore uniforme di un paio di millimetri circa, fino a formare un quadrato.
    2. Tagliare il quadrato di pasta sfoglia a metà, quindi ottenere delle strisce larghe un centimetro circa (vedi la foto fra gli approfondimenti).


    Farcire i salatini

    1. Salatini alle alici: mettere su ogni rettangolino un filetto di alice. Cospargere con origano.
    2. Salatini alle carote: eliminare dalla carota lo strato più esterno, le estremità, quindi tagliarla a nastro. Mettere su ogni rettangolino un nastro di carota. Cospargere con un pizzico di sale e origano.
    3. Salatini al salame: mettere su ogni rettangolino una strisciolina di salame, tagliata a misura. Cospargere con semi di finocchio precedentemente ammollati.
    4. Salatini al pomodoro: cospargere il rettangolino di pomodoro, origano, pecorino grattugiato.


    Chiudere e cuocere i salatini

    1. Piegare ogni rettangolino a metà e sigillare. Arrotolarlo quindi su se stesso.
    2. Disporre tutti i grissini così preparati in una teglia coperta da un foglio di carta da forno.
    3. Sbattere l'uovo in una ciotolina e spennellare i grissini in superficie.
    4. Tenere i grissini nel frigorifero fino al momento di cuocerli nel forno a 180°C per 14 minuti circa.
    5. Servire tiepidi.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Ecco come va effettuato il taglio della pasta sfoglia:


    Alcuni esempi di come vanno conditi: alici, carote, salame:


    Pomodoro e pecorino:

    I suggerimenti di barbara

    Se li avete congelati, potete scaldarli direttamente nel forno ventilato a 180° per una decina di minuti circa. Ottimi come appena fatti!


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il panettone salato farcito, chiamato anche panettone gastronomico, è un antipasto molto ricco e di bellissimo impatto che si prepara solitamente per le feste di Natale. Ogni strato del panettone gastronomico contiene una farcitura diversa. Noi vi diamo dei suggerimenti su come farcirlo, ma ...



    I salatini misti sono degli squisiti grissini di pasta sfoglia, di piccole dimensioni, semplici da preparare e molto gustosi. Possono essere sia uno sfizioso antipasto, sia un accompagnamento per l'aperitivo o per un buffet. Per la loro preparazione si può dare libero sfogo alla propria fantasia e ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web