Questo sito contribuisce alla audience di

Melagrana

Ingredientifrutta

Melagrana

CARATTERISTICHE

La melagrana è un frutto di medie dimensioni, tondeggiante, di colore giallo-rosso, con la buccia piuttosto coriacea. Contiene al suo interno una serie di semi rossi, raccolti a gruppi, molto succosi e dal sapore dolce e leggermente acidulo. Ogni seme racchiude un piccolo chicco legnoso.

Dal succo di melagrana si prepara una bevanda molto dissetante, la granatina.

STAGIONE

settembre, ottobre, novembre, dicembre.

MESE MIGLIORE

ottobre, novembre.

PROPRIETÀ NUTRITIVE

Le melagrane sono ricche di potassio e contengono anche fosforo e vitamine A e C.

PARTE EDIBILE

59 %

CALORIE

63 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

La melagrana deve avere buccia coriacea, turgida, tesa e lucida ed essere discretamente pesante rispetto al volume. Scartare i frutti che hanno parti di buccia marrone e cedevole al tatto.

COME CONSERVARE

A temperatura ambiente, in un luogo fresco e asciutto, le melagrane si mantengono 1 settimana circa.

COME PULIRE

Delle melagrane si devono consumare unicamente i semi all'interno, scartando la buccia e le parti gialle interne.

Per aprire la melagrana non la si deve tagliare a metà con un coltello, ma aprire rispettando la sua naturale conformità. In questo modo non solo non ci si sporcherà, ma si preserveranno tutti i semi.
Per farlo, incidere appena la buccia con un coltello a lama corta ed appuntita a formare quattro spicchi. Rimuovere le due calotte ed aprire con un movimento deciso. Selezionare i semi all'interno sgranandoli delicatamente.

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

-

DOSI PER PERSONA

1

NOTE

-

APPROFONDIMENTI



www.lospicchiodaglio.it