Questo sito contribuisce alla audience di

Presìdi Porte Aperte: il 28 e 29 marzo appuntamento con le eccellenze produttive di Campania e Basilicata

News Eventi passati

Presìdi Porte Aperte: il 28 e 29 marzo appuntamento con le eccellenze produttive di Campania e Basilicata

Sabato 28 e Domenica 29 marzo le aziende produttrici di Presìdi Slow Food della Campania e della Basilicata aprono le loro porte per far conoscere da vicino produzioni agroalimentari eccellenti e tecniche di agricoltura sostenibile: 10 Condotte – ovvero organismi territoriali di Slow Food – lavoreranno per far conoscere 18 Presìdi campani e 4 lucani.

60 i produttori coinvolti, presenti in 7 Province e 25 comuni sulle due Regioni.

Il progetto dei Presìdi Slow Food, iniziato nel 2000, è finalizzato a ricercare, tutelare e valorizzare, quegli esempi di agricoltura virtuosa ancora vivi in ogni parte del mondo e spesso a rischio di estinzione per le difficoltà di posizionamento in un mercato sempre più globalizzante.

Con Presìdi Porte Aperte sarà possibile effettuare visite didattiche, partecipare a Laboratori del Gusto, assistere a happening culturali, pranzare o cenare con prodotti eccellenti e anche scoprire il territorio: molte infatti le visite guidate organizzate per l'occasione alla scoperta della bellezza nascosta di Campania e Basilicata.

A supporto dell'iniziativa, le Condotte "Vesuvio" e "Costiera Sorrentina e Capri" hanno organizzato due cene alla scoperta dei Presìdi Slow Food e, in particolare, nei locali amici della Condotta Slow Food Vesuvio è disponibile fino al 29 marzo un menù che propone un viaggio di conoscenza dei Presìdi Slow Food.

Grazie alla collaborazione con il BMW Motorrad Club Salerno, inoltre, nel fine settimana la Condotta di Salerno viaggerà su due ruote alla scoperta dei Presìdi cilentani.

Per maggiori informazioni:
http://www.slowfoodcampania.it/images/news/Porte-Aperte-def.pdf

di Francesca Barzanti, pubblicato il 27/03/2015


www.lospicchiodaglio.it