Trova ricetta

Friselle con dadolata di pomodori

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette antipasti verdura

    Friselle con dadolata di pomodori


    Le friselle sono dei taralli tipici della Puglia, diffusi anche nel napoletano e nel calabrese. Sono prodotte con farina di grano duro oppure con farina integrale, quindi vengono cotte, tagliate a metà in senso orizzontale e poi nuovamente infornate per biscottarle. In questo modo si elimina l'umidità residua e le friselle possono così essere conservate a lungo.

    Le friselle con dadolata di pomodori sono un ottimo antipasto, semplice e genuino, ma dal sapore incredibile se preparate con pomodori di stagione, nel pieno della loro maturazione, aromatizzati con aglio e basilico.

    Le friselle con dadolata di pomodori possono essere anche uno squisito e fresco piatto unico se servite con mozzarella o altro formaggio fresco o fette di prosciutto crudo.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 180 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Mettere in un piatto un dito di acqua fredda, unire un pizzico di sale, sbattere con una forchetta per scioglierlo, quindi bagnare le friselle da entrambi i lati. Metterle in un piatto.
    2. Lavare i pomodori, affettarli e tagliarli a cubetti togliendo i semi. Metterli in una ciotola e condirli con olio, un pizzico di sale, qualche foglia di basilico spezzettata e l'aglio spremuto con uno spremiaglio, oppure tritato molto finemente. Lasciarli riposare per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
    3. Distribuire la dadolata con tutto il suo fondo sulle friselle, unire un altro filo d'olio, decorare con qualche foglia di basilico e servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    I pomodori migliori per la preparazione delle friselle sono i ramati, perchè particolarmente succosi. Nel tempo di riposo producono abbondante fondo, che insaporirà le friselle con il suo sapore unico.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Gli involtini crudo e asparagi sono uno stuzzicante antipasto a base di verdura, semplice da preparare, ma molto goloso. Gli involtini crudo e asparagi possono essere anche serviti come aperitivo per 4 persone. In questo caso tagliare gli involtini a rondelle e servirli con ...



    Gli involtini di prosciutto e fagiolini sono un gustoso antipasto a base di verdure arrotolate nel prosciutto cotto di Praga. Essenziale, per la buona riuscita del piatto, fette di un certo spessore, compatte, che non si rompano quando si arrotolano. Gli involtini di prosciutto e ...



    Le sfogliatine al pesto sono un antipasto a base di pasta sfoglia, pesto, pinoli e pecorino a scaglie. Semplici e veloci da preparare, le sfogliatine al pesto si adattano anche ad un buffet o per accompagnare un aperitivo. Le sfogliatine al pesto si possono ...



    I tortini di riso e verdure sono piccoli tortini di riso, verdure sott'olio, sott'aceto e maionese. Sono una via di mezzo fra l'insalata russa e un'insalata di riso e si servono solitamente al cenone della Vigilia di Natale come antipasto o come contorno al pesce. ...



    Le sfogliatine alle cipolle sono squisiti salatini di pasta sfoglia conditi con cipolle, aceto balsamico e origano. Sono semplici da preparare e molto gustosi. Possono essere sia uno sfizioso antipasto che apre un pranzo a base di pesce, ma anche un accompagnamento per l'aperitivo o ...



    I tramezzini alle cipolle sono sfiziosi piccoli tramezzini da gustare come antipasto o aperitivo, adatti anche a una cena in piedi o un buffet. I tramezzini alle cipolle possono essere preparati il giorno prima e conservati in frigorifero, ben coperti, fino al momento di ...



    Le friselle sono dei taralli tipici della Puglia, diffusi anche nel napoletano e nel calabrese. Sono prodotte con farina di grano duro oppure con farina integrale, quindi vengono cotte, tagliate a metà in senso orizzontale e poi nuovamente infornate per biscottarle. In questo modo si ...



    1 commenti su questa ricetta

    Ricette ha detto:
    Ottimo piatto fresco, proprio quello che ci voleva con questo caldo.

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web