Pirottini di cioccolato

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette preparazioni di base Creme e dolci

    Pirottini di cioccolato

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 100 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 2 ore
    • ricetta vegetariana e vegan

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Spezzettare grossolanamente il cioccolato e scioglierlo a fuoco molto basso in un pentolino antiaderente mescolando di continuo con un cucchiaio di legno.
    • Quando il cioccolato si sarà uniformemente fuso, ritirarlo dal fuoco e lasciarlo intiepidire 10 minuti a temperatura ambiente.
    • Con un pennello da cucina prelevare il cioccolato e spennellarvi l'interno di un pirottino di carta da forno di medie dimensioni, facendo ben aderire il cioccolato alle pareti.
    • Quando il pirottino sarà ben ricoperto da uno strato di cioccolato, riporlo immediatamente nel freezer.
    • Ricoprire, con lo stesso procedimento, gli altri pirottini.
    • Quando si sarà messo nel freezer l'ultimo pirottino, ritirare il primo, che nel frattempo si sarà solidificato. Rifinirlo nelle sue parti più sottili raccogliendo dal pentolino il cioccolato rimasto, utilizzando il pennello o la lama arrotondata di un coltello.
    • Rifiniti i pirottini, riporli nel freezer per almeno un'ora prima di utilizzarli.
    • Per staccare la carta aiutarsi con uno stuzzicadenti, da utilizzare come leva negli incavi del pirottino.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Con le dosi indicate si preparano 4 pirottini di cioccolato.

    Le Kcal variano in funzione del tipo di cioccolato utilizzato. Quelle indicate si riferiscono al cioccolato fondente e sono calcolate a pirottino (1 pirottino = 25 g di cioccolato).

    Sono ottimi i pirottini realizzati anche con il cioccolato aromatizzato alle spezie.

    Il cioccolato di tipo fondente è quello che dà la resa migliore, soprattutto nei mesi caldi, perchè è più duro.


    www.lospicchiodaglio.it


    1 commenti su questa ricetta

    anna ha detto:
    complimenti idea originale :)

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web