Cupcake al cioccolato

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette preparazioni di base Creme e dolci

    Cupcake al cioccolato


    I cupcake al cioccolato sono dolcetti di origine statunitense che devono il nome alla loro dimensione, poichè sono grandi come una tazzina (letteralmente cupcake significa "torta in tazza").

    I cupcake cuociono in un pirottino, in genere di carta, infilati in un apposito stampo che si utilizza anche per la preparazione dei muffin. I cupcake si possono gustare al naturale, ma più frequentemente prevedono una glassatura, detta "frosting" che può essere una glassa, una ghiaccia, pasta di zucchero, crema al burro o altre creme e decorazioni.

    I cupcake al cioccolato sono solo un tipo di cupcake, ne esistono veramente tantissimi: aromatizzati alla vaniglia, al caffè, con frutta fresca, frutti di bosco, con tante variazioni di impasto.

    INFORMAZIONI

    • 24 persone
    • 160 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • ricetta vegetariana
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Setacciare in una ciotola la farina, il cacao e il lievito, quindi unire la vanillina, il sale e mescolare per amalgamare le polveri senza però compattarle. Mentre le si setaccia infatti si incorpora aria, che non dobbiamo perdere.
    • Burro e uova devono essere a temperatura ambiente.
    • Intiepidire il latte.
    • Preparare lo stampo da muffin inserendo negli alloggiamenti i pirottini di carta.
    • Preriscaldare il forno a 180°C, statico, mettendo la griglia a media altezza.

     

    Preparazione con le fruste elettriche

    • Mettere in una ciotola il burro, che deve essere a temperatura ambiente e cominciare a montarlo utilizzando le fruste elettriche.
    • Montare il burro per una trentina di secondi, quindi unire lo zucchero un cucchiaio alla volta. Continuare a montare fintanto che il burro non è diventato chiaro e spumoso, segno che ha incorporato aria. In genere questa prima fase di lavorazione dura circa 10 minuti.
    • Unire quindi le uova, una alla volta, aspettando che la prima sia incorporata prima di unire la seconda.
    • A questo punto bisogna amalgamare le polveri, alternandole al latte. Farlo molto delicatamente, con una spatola, per non togliere aria dall'impasto.

     

    Preparazione con la planetaria

    • Mettere nella ciotola della planetaria il burro e montare la frusta. Cominciare a montarlo impostando una velocità media perchè una velocità elevata non consente al burro di montare e incorporare aria.
    • Montare il burro per una trentina di secondi, quindi unire lo zucchero un cucchiaio alla volta. Continuare a montare fintanto che il burro non è diventato chiaro e spumoso, segno che ha incorporato aria. In genere questa prima fase di lavorazione dura circa 10 minuti.
    • Unire quindi le uova, una alla volta, aspettando che la prima sia incorporata prima di unire la seconda.
    • A questo punto bisogna amalgamare le polveri, alternandole al latte. Smontare la frusta e montare un gancio a K, preferibilmente rivestito di silicone, che raccoglie bene l'impasto e lo stacca dalle pareti.
    • Amalgamare le polveri, alternandole al latte, alla velocità minima.

     

    Per completare la preparazione

    • Suddividere l'impasto nei pirottini riempendoli a circa 3/4 della loro altezza. Con le dosi indicate si preparano circa 24 cupcake.
    • Infornare per 20 minuti, senza mai aprire il forno.
    • Trascorso il tempo indicato fare una prova stecchino prima di sfornare. Forare un cupcake con uno spiedo e se viene fuori asciutto la cottura si è completata, altrimenti proseguire qualche altro minuto.
    • Sfornare e dopo qualche minuto estrarre i cupcake dallo stampo e farli raffreddare su una gratella.
    • Quando si sono raffreddati procedere alla glassatura.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se non piace la vanillina si può sostituire con la bacca di vaniglia. Aprirla a metà, prelevare i semini che sono all'interno e mettere semi e bacca in infusione nel latte caldo, quindi farlo intiepidire. Eliminare la bacca prima di utilizzare il latte nella ricetta.

    I cupcake così preparati si mantengono una settimana conservati in una scatola di latta o ben coperti sotto una campana di vetro. Attenzione però alla glassatura, che può modificarne la conservazione.


    www.lospicchiodaglio.it


    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web