Trova ricetta

Ghiaccia reale per glassare

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette preparazioni di base Creme e dolci

    Ghiaccia reale per glassare


    La ghiaccia reale, chiamata anche glassa reale o Royal Icing, è una glassa a base di albume, zucchero a velo e succo di limone che asciugandosi si indurisce. E' molto versatile poichè si può utilizzare sia per ricoprire i dolci, sia per decorarli, ma non solo. Si possono realizzare anche piccoli oggetti di zucchero.

    La ghiaccia reale, proprio in base all'utilizzo, può assumere varie consistenze a seconda della quantità di zucchero a velo impiegato. Una ghiaccia più morbida servirà per glassare, una ghiaccia più dura invece per decorare. Una ghiaccia molto dura può infine essere utilizzata per realizzare oggetti di zucchero. La ghiaccia reale è naturalmente bianca, ma può anche essere colorata con i coloranti ad uso alimentare, per glassare e colorare le preprazioni dolciarie.

    In questa ricetta vediamo le dosi e i metodi di preparazione della ghiaccia reale per glassare, una versione molto morbida, adatta a glassare biscotti, torte, cupcake.

    INFORMAZIONI

    • 0 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta vegetariana

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    Preparazione della ghiaccia reale

    1. Mettere gli albumi in una ciotola molto ben pulita, possibilmente di vetro o di acciaio, piuttosto ampia.
    2. Unire il succo di limone e cominciare a montare gli albumi con la frusta elettrica lentamente. Quando inizia a comparire un po' di schiuma morbida aumentare la velocità.
    3. Unire lo zucchero e lavorare con le fruste elettriche fino ad amalgamare il composto e ottenere la consistenza desiderata. Cominciare unendo 30 grammi di zucchero a velo ogni 30 grammi di albume. Questa solitamente è la dose ideale per glassare, ma se il composto risulta troppo liquido aumentare la quantità di zucchero per ottenere una glassa più soda.
    4. Appena realizzata, per evitare che secchi, coprire immediatamente la ghiaccia reale con pellicola trasparente mettendola direttamente a contatto con la superficie della ghiaccia.

     

    Come colorare la ghiaccia reale

    1. Unire il colorante alimentare scelto e amalgamare con cura. Se a causa dell'aggiunta del colorante, soprattutto se liquido, la ghiaccia risulta troppo fluida bilanciare unendo altro zucchero a velo.
    2. Unire il colorante alimentare poco per volta, mescolare bene, apprezzarne il risultato e aggiungere altro colorante se necessario a raggiungere la colorazione desiderata.
    3. I risultati migliori in genere si ottengono con i coloranti in gel, semplici da lavorare e con colori vivi e intensi.

     

    Come conservare la ghiaccia reale

    1. La ghiaccia reale, come già detto, deve essere sempre ben coperta con pellicola trasparente a contatto diretto con la superficie. In questo modo si può conservare perfettamente per 4-5 giorni in frigorifero.
    2. Al momento dell'utilizzo tirarla fuori dal frigo, mescolarla e sarà pronta all'uso.

     

    Come utilizzare la ghiaccia reale per glassare

    1. Per glassare dei biscotti o dei cupcake, si può utilizzare una spatola, poichè la superficie è piccola. Per glassare invece una torta si può colare la glassa sopra e poi livellarla con la spatola.
    2. Per superfici di grandi dimensioni, come le torte, è indicato prima di procedere alla glassatura, pennellare la superficie con gelatina o miele caldo. La superficie sarà più omogenea e compatta, si presta quindi meglio ad essere glassata.
    3. La ghiaccia si secca nel giro di qualche ora. E' necessario quindi completare la decorazione della torta quando ancora è fresca, così attaccheranno bene sulla superficie.
    4. Prima di glassare dolci, biscotti, cupcake, muffin o altre preparazioni è indispensabile che si siano ben raffreddate.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Un albume mediamente pesa 30-35 grammi. Con la ghiaccia reale che si realizza con questo peso di albumi si decorano una sessantina di biscotti circa.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I cupcake al cioccolato sono dolcetti di origine statunitense che devono il nome alla loro dimensione, poichè sono grandi come una tazzina (letteralmente cupcake significa "torta in tazza"). I cupcake cuociono in un pirottino, in genere di carta, infilati in un apposito stampo che ...



    Le fragole al limone sono una preparazione di base in cui le fragole vengono tagliate a pezzi regolari e condite con uno sciroppo di zucchero e limone. Si utilizzano per preparare torte, come ripieno per crepes o decorazione di dolci di vario tipo. Sono ottime ...



    La ghiaccia reale, chiamata anche glassa reale o Royal Icing, è una glassa a base di albume, zucchero a velo e succo di limone che asciugandosi si indurisce. E' molto versatile poichè si può utilizzare sia per ricoprire i dolci, sia per decorarli, ma non ...



    La crema pasticcera, spesso chiamata anche solo crema, è una delle perparazioni di base dolci più diffusa in pasticceria per farcire torte, paste, pasticcini e preparazioni dolciarie in genere. E' ottima anche servita al cucchiaio. La crema pasticcera è una preparazione a base di ...



    La glassa all'acqua è una squisita glassa adatta a ricoprire biscotti, piccola pasticceria, cupcake. Si prepara semplicemente con acqua e zucchero a velo. La glassa all'acqua è naturalmente bianca, ma può anche essere colorata con i coloranti ad uso alimentare, per glassare e colorare ...



    Il caramello liquido è una salsa dolce della stessa consistenza del miele che si utilizza per decorare il gelato, le crepes, i budini, ma è ottimo anche sullo yogurt e in tante altre preparazioni. La caratteristica del caramello liquido è quella di rimanere fluido e ...



    Il Pan di Spagna è una preparazione di base molto utilizzata in pasticceria per confezionare torte e dolcetti. Sembra semplice da preparare, ma solo seguendo attentamente tutti gli accorgimenti potrà riuscire alla perfezione. La caratteristica del Pan di Spagna è l'assenza di lievito, quindi ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web