Questo sito contribuisce alla audience di

Pesche

Ingredientifrutta

Pesche

CARATTERISTICHE

La pesca è un frutto di medie dimensioni, tondeggiante, di colore variabile fra il giallo, il rosa ed il rosso, con la buccia vellutata o liscia. Ha polpa bianca o gialla, a seconda della varietà, tenera e dolce, che racchiude un nocciolo che è meglio scartare senza alterarlo poiché leggermente tossico..

Le varietà più note sono:

  • comuni: hanno la buccia vellutata e la polpa bianca o gialla. Sono più tenere e succose;
  • pesche noci (o nettarine): hanno la buccia liscia e la polpa bianca o gialla. Sono generalmente più sode;
  • tabacchiere: pesca particolare, tipica della Sicilia, ha forma schiacciata e profumo particolarmente intenso. Il sapore è molto dolce e la polpa è sia gialla, sia bianca;
  • percoche: sono varietà coltivate prevalentemente per l'industria conserviera. I frutti presentano una polpa molto consistente, quasi "gommosa", che si mantiene integra per lungo tempo negli sciroppi, quindi ideali per lavorazioni intensive e lunghe conservazioni. Hanno la buccia vellutata, chiara e la polpa gialla. Alcune cultivar tipiche (soprattutto dalla Romagna), possono essere consumate anche come frutto da tavola.

STAGIONE

giugno, luglio, agosto, settembre.

MESE MIGLIORE

agosto.

PROPRIETÀ NUTRITIVE

La pesca è ricca di potassio e vitamina A. È molto dissetante e digestiva.

PARTE EDIBILE

90 %

CALORIE

25 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

La pesca deve avere buccia liscia, vellutata, senza grinze e ammaccature. Il colore deve essere intenso, non verde, indice di scarsa maturazione. Al tatto deve risultare morbida, non eccessivamente dura. Deve avere un buon profumo dolce.

COME CONSERVARE

Conservare le pesche in frigorifero nello scomparto della frutta e verdura per 6-7 giorni massimo. Se sono un po' acerbe, tenerle un paio di giorni a temperatura ambiente per favorire il processo di maturazione.

COME PULIRE

Le pesche si possono consumare sia con la buccia, sia senza. In ogni caso è necessario lavarle accuratamente sotto acqua corrente. Scartare il nocciolo all'interno.

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

-

DOSI PER PERSONA

1

NOTE

-

APPROFONDIMENTI



www.lospicchiodaglio.it