Questo sito contribuisce alla audience di

Torta al cioccolato fondente

di Daniele Ardizzoia

Rubriche La posta dei lettori Richiesta di ricette

Domanda

Erroneamente ho sbagliato a comprare una tavoletta di cioccolato, l'ho comprata al 99% di cacao ed è amarissima! C'è qualche ricetta di dolce in cui la posso utilizzare in modo da non doverla buttare via? Se possibile una ricetta senza l'utilizzo di burro od olio e che addolcisca il cioccolato?

Grazie mille
Marina


Risposta

Cara Marina,
devo dire che sbagliando hai fatto lo stesso un ottimo acquisto! Il cioccolato al 99% è ottimo, nonostante sia amaro, una caratteristica dovuta al fatto che è particolarmente puro. Per quanto riguarda il suo utilizzo puoi preparare un'ottima torta di mele al cioccolato, bilanciando il sapore molto "forte" del cacao con quello delle mele.

TORTA DI MELE E CIOCCOLATO
di Daniele Ardizzoia

Ingredienti
  • 400 g di mele o 3-4 mele di media dimensione
  • 200 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 150 g di farina
  • 30 g di cioccolato fondente
  • 20 g di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • latte q.b.
  • 1 pizzico di sale

Procedimento
  • Lavorate 150 grammi di zucchero con l'uovo.
  • Quando è ben spumoso aggiungete poco per volta la farina, alternandola con del latte. Dovrete ottenere una pastella abbastanza morbida e liscia.
  • Aggiungete la bustina di lievito in polvere, un pizzico di sale, il cacao amaro e il cioccolato a pezzi non tanto grossi.
  • Mescolate bene, e per finire aggiungete le mele a pezzi o a fette, come preferite.
  • Versate il tutto in una tortiera tonda imburrata e prima di infornare cospargete la torta con i rimanenti 50 grammi di zucchero semolato, in modo tale che cuocendo si formi una leggera crosticina.
  • La torta va cotta per circa 25 minuti a forno moderato, 180/200 C°.
  • Servite fredda.


Un'alternativa è anche la torta pere e cioccolato, che puoi trovare qui:
http://www.daniele-pasticcere.it/2010/01/torta-morbida-pere-e-cioccolato

Con la speranza di averti dato un buon consiglio ti saluto.
Daniele Ardizzoia

www.lospicchiodaglio.it