Trova ricetta

Cibo e cinema: i piatti protagonisti dei nostri film preferiti

News Articoli

Cibo e cinema: i piatti protagonisti dei nostri film preferiti

Cari buongustai quante volte ci è venuta l'acquolina in bocca guardando una scena del nostro film preferito? Assieme alla redazione di Filmamo, il portale web che consente di trovare film o serie TV disponibili sulle piattaforme per streaming e download legale, abbiamo selezionato per voi una serie di titoli.

Il cinema infatti è da sempre stato fortemente caratterizzato dal cibo, epoca dopo epoca le scene interpretate attorno a una tavola hanno raccontato un pezzetto di storia fotografando uno stile di vita particolare.

A volte il cibo stesso è stato il motore della storia, ciò attorno al quale ruotano le vite dei protagonisti, altre volte invece il cibo è stato la cornice, lo sfondo che colorava le vicende e conferiva sfumature alle ambientazioni.

Spesso proprio ricordando certi cibi e certi piatti ci saltano in mente battute e atmosfere che abbiamo vissuto al cinema.

La celebre scena di Alberto Sordi davanti all'ormai famosissimo, quanto gustoso, piatto di maccheroni, le Sachertorte di Nanni Moretti, o ancora la ratatuille del topolino Remy nel film della Pixar sono solo alcuni dei tantissimi esempi.

E quante volte proprio vedendo un film ci è venuta fame? Voglia di poter assaggiare noi stessi i piatti protagonisti delle nostre scene preferite?

Ecco allora una carrellata delle più celebri ricette del cinema tutte da gustare.

Ladri di Bicilette (1948)

Il protagonista Antonio porta il figlio in trattoria dove ordinano un'invitante mozzarella in carrozzadelizioso piatto della tradizione napoletana con mozzarella di bufala, pane, uovo e farina.

Miseria e Nobiltà (1954)

Indimenticabile la scena del grande Totò che divora la pasta al pomodoro, uno dei più famosi piatti della cucina napoletana insaporito da aglio e basilico, con le mani. 

I soliti ignoti (1958)

Come dimenticare la scena in cui la banda, credendo di entrare nella stanza della cassaforte del Monte dei Pegni, sfonda la parete e si ritrova in cucina? Non gli resta che godersi una pentola di pasta e ceci come premio di consolazione!


Lo Chiamavano Trinità (1970)

Come non ricordare Terence Hill intento a gustare un'intera padella di fagioli al pomodoro? Pensate che l'attore pare abbia digiunato un giorno intero per rendere più vera, e invitante?, la scena!

Willi Wonka e la fabbrica di cioccolato (1971)

In assoluto il film più goloso di tutti i tempi dove la protagonista indiscussa è la cioccolata che scende a cascata dentro la fabbrica del bizzarro Willy Wonka, interpretato dal bravissimo Gene Wilder nella pellicola del 1971 e da Jonny Deep nella rivisitazione di Tim Burton del 2005.

Scopri dove vedere Willi Wonka e la fabbrica di cioccolato in streaming con Filmamo >>

Il Marchese del Grillo (1981)

Alberto Sordi nei panni del Marchese e la cantante francese Olimpia finiscono a mangiare in una trattoria della Roma popolare, qui l'unica portata sono i famosi rigatoni con la pajata: un piatto di pasta della tradizione condito con intestino di vitello.

Quando la sofistica Olimpia chiede al Marchese cosa sia la pajata, la risposta è: "Mejo se non te lo dico, mangiali prima".

Sette chili in Sette Giorni (1986)

La fame dei pazienti della clinica dimagrante di Pozzetto e Verdone ha il profumo e il sapore delle penne all'arrabbiata che i due medici si mangiano come spuntino notturno scatenando così la rivolta!

Il pranzo di Babette (1987)

In una rigida Danimarca ottocentesca la francese Babette irrompe nella vita di due austere sorelle che gestiscono un ristorante in una comunità protestante.

Quando Babette vince un sacco di soldi alla lotteria, gli equilibri si rompono con un grande banchetto dove il cibo viene vissuto come piacere puro che combatte noia e repressione.

Quei bravi ragazzi (1990)

Nel bellissimo film di Scorsese con Paul Sorvino, alias Paulie, e Ray Liotta, alias Henry Hill, il cibo diventa uno dei modi per caratterizzare l'immagine dei mafiosi. Come dimenticare le tavole sempre imbandite e le famose polpette al sugo con la pastasciutta?

Scopri dove vedere Quei bravi ragazzi in streaming con Filmamo >>

Pulp Fiction (1994)

Nel film che ha consacrato Quentin Tarantino cibo significa hamburger, e in particolare Big Kahuna Burger: un panino ipercalorico che i protagonisti gustano in una immaginaria catena di fast food americana.

D'altronde come dice Jules a Brett proprio l'hamburger è: "la colonna portante di ogni colazione vitaminica"!

Scopri dove vedere Pulp Fiction in streaming con Filmamo >>


Chocolat (2000)

Mettete Juliette Binoche e Johnny Deep dentro una golosa pasticceria piena di cioccolatini e il risultato non può che essere dolcissimo!

Scopri dove vedere Chocolat in streaming con Filmamo >>


Il favoloso mondo di Amelie (2001)

La giovane e romantica Amelie, il cui nobile scopo è quello di far di tutto per rendere felici gli altri, ha un gusto innato per i piccoli piaceri della vita come mangiare i lamponi infilzati nelle dita della mano, infilare il braccio in un sacco di legumi o rompere con il cucchiaio la crosticina di caramello di una deliziosa creme brulée.

Scopri dove vedere Il favoloso mondo di Amelie in streaming con Filmamo >>

Sideways - In viaggio con Jack (2004)

Indimenticabile la scena finale dove Miles, dopo le tanto agognate nozze di Jack, si ritrova solo e depresso nel suo appartamento dove decide di prelevare la bottiglia di vino più pregiata che ha: uno Chateau Cheval Blanc del 1961 per berla… in un bicchiere di plastica!

Scopri dove vedere Sideways - In viaggio con Jack in streaming con Filmamo >>


Un'ottima annata (2006)

Se un cinico broker londinese parte alla volta della Provenza per ereditare il vigneto di Château La Siroque dello zio, allora uno dei protagonisti sarà sicuramente il vino!

Scopri dove vedere Un'ottima annata in streaming con Filmamo >>

Ratatouille (2007)

"Chiunque può cucinare" sostiene Auguste Gusteau, chef idolo del topolino Remy il cui sogno è quello di diventare un cuoco! E alla fine del divertente film della Pixar ci riesce proprio grazie alla sua speciale Ratatouille!

Scopri dove vedere Ratatouille in streaming con Filmamo >>

Sapori e dissapori (2007)

È il cibo che fa incontrare Kate e Nik, due chef dello stesso ristorante, ed è ancora il cibo che li mette in competizione per poi farli infine innamorare l'una dell'altro.

Scopri dove vedere Sapori e dissapori in streaming con Filmamo >>


Pranzo di Ferragosto (2008)

Qui la regina di una scena è la lasagna: la zia Maria infatti spiega al protagonista Gianni come preparare il famosissimo piatto della tradizione culinaria Italiana. 

Scopri dove vedere Pranzo di Ferragosto in streaming con Filmamo >>


Piovono Polpette (2009)

Cosa succede se l'aspirante inventore Flint crea una macchina che trasforma l'acqua in cibo? Beh che iniziano a piovere hamburger, arrivano cicloni di spaghetti e polpette di carne giganti!

Scopri dove vedere Piovono Polpette in streaming con Filmamo >>

Soul Kitchen (2009)

Un film di Faith Akin dove il protagonista è un greco nella città di Amburgo. Cosa può fare? Ma ovviamente preparare delizioso cibo etnico!

Scopri dove vedere Soul Kitchen in streaming con Filmamo >>


Basilicata Coast to Coast (2010)

Il film che dipinge la magia e le bellezze della Basilicata non manca di sottolinearne anche la cucina, in particolare pane e frittata che Nicola alias Papaleo descrive così: "Dopo un poco di ore che la frittata sta nel pane noi diciamo che sponza, la frittata si mischia col pane e diventa tutt’uno. Non si capisce dove finisce il pane e dove comincia la frittata".

Scopri dove vedere Basilicata Coast to Coast in streaming con Filmamo >>

Chef - La ricetta perfetta (2014)

Qui il gusto fa da padrone, e in particolare il gusto del cibo di strada preparato da uno chef stellato che, stroncato dalla critica, lascia tutto e riparte a bordo di un food truck di panini cubani!

Scopri dove vedere Chef - La ricetta perfetta in streaming con Filmamo >>


di Francesca Barzanti, pubblicato il 16/12/2016

www.lospicchiodaglio.it