Trova ricetta

Hamburger con cipolline in agrodolce

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette focacce, panini, pizze

    Hamburger con cipolline in agrodolce


    L'hamburger  con cipolline in agrodolce che vi proponiamo con questa gustosa ricetta è un panino farcito con carne bovina tritata, salsine, formaggio, cipolline in agrodolce e insalata.

    L'hamburger viene in genere servito come piatto unico, accompagnato da insalata fresca o contorno di patate.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 406 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta light

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Su un tagliere sminuzzare grossolanamente con la mezzaluna le cipolline.
    2. In una ciotola mescolare il ketchup con le cipolline ed una punta di zucchero.
    3. Lavare ed asciugare due foglie di lattuga.
    4. Scaldare la piastra in ghisa sul fuoco, ungerla con un filo d'olio ed asciugarla bene con carta da cucina.
    5. Appena è ben calda cuocere gli hamburger 3-4 minuti per parte, o proseguire di qualche minuto la cottura secondo il gusto personale.
    6. Aprire una pagnottella al sesamo, passarla per qualche minuto sulla piastra in ghisa in modo da abbrustolire leggermente il lato con la mollica, quindi farcire l'hamburger.
    7. Sulla fetta di pagnottella di base spalmare un cucchiaio di salsa tartara, quindi mettere l'hamburger, la sottiletta, la foglia di lattuga, la salsa di ketchup e cipolline, quindi chiudere con la fetta di pagnottella.
    8. Ripetere il procedimento per l'altro hamburger.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Patate fritte

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Giovanni Caprilli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I crescioni margherita sono dei calzoni preparati con la pasta della piadina romagnola e farciti con un ripieno di pomodoro e mozzarella, anche se possono essere farciti a piacimento con formaggio ed erbette, prosciutto e formaggio o quello che vi suggerisce la vostra fantasia, anche ...



    La pizza bianca belga e Brie è una pizza condita con mozzarella, Brie e insalata belga. La ricetta indicata è adatta alla preparazione nel forno domestico, che non raggiunge le elevate temperature dei forni a legna. La pizza bianca belga e Brie è ottima appena preparata, ma se ...



    La bruschetta è un piatto povero, di origine contadina, nato dalla necessità di conservare il pane a lungo. Il pane viene affettato, condito con olio, abbrustolito e strofinato con aglio. In alcune varianti è presente anche pepe, peperoncino, erbe e spezie. La bruschetta può ...



    Il calzone margherita è una pizza che viene condita e poi ripiegata a metà e sigillata. Gli ingredienti all'interno cuociono nel loro vapore e rimangono molto saporiti. Il ripieno qui proposto è quello più semplice, a base di pomodoro e mozzarella, ma il calzone si ...



    La pizza bianca alle cipolle è una pizza condita con sole cipolle precedentemente stufate in padella e insaporite con le spezie. La ricetta indicata è adatta alla preparazione nel forno domestico, che non raggiunge le elevate temperature dei forni a legna. La pizza bianca alle cipolle è ottima ...



    Le crescentine montanare sono comunemente note come "tigelle", anche se si tratta di un nome improprio. "Tigelle" è il nome degli stampi di terracotta con cui una volta si cuocevano le crescentine nelle zone montane dell'Appennino Emiliano. Le tigelle sono quindi dei dischi di terracotta ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web