Spiedini di salsiccia alla brace

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Spiedini di salsiccia alla brace


    Gli spiedini di salsiccia alla brace sono spiedini preparati arrotolando la salsiccia a nastro, chiamata anche Luganega, e infilzandola sugli spiedi.

    La preparazione degli spiedini di salsiccia alla brace è molto semplice, così come la cottura. Il risultato è garantito grazie a un'ottima materia prima.

    INGREDIENTI

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 530 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Ritirare la salsiccia dal frigorifero almeno mezz'ora prima della cottura.
    • Tagliarla in 4 parti, arrotolarle ed infilzarle a coppia su due spiedini.
    • Pungerla diverse volte con i denti di una forchetta.
    • Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    • La brace ideale per cuocere la carne sarà pronta quanto la fiamma rossa del fuoco si attenua ed una velatura bianca appare sui tizzoni ardenti. E' questo il momento di mettere la griglia sul fuoco a riscaldare, per poi pulirla con uno spazzolino di ferro, un raschietto o più semplicemente con qualche pezzo di carta da cucina, facendo molta attenzione a non bruciarsi.
    • Mettere la salsiccia sulla griglia, non troppo vicino alla brace, poiché la cottura deve avvenire a fuoco dolce, girando di tanto in tanto e cospargendo con il rosmarino tritato.
    • Il tempo di cottura è solitamente attorno ai 15 minuti.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Peperonata, insalata mista.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web