Trova ricetta

Petto di pollo in padella

    3.7/5 (7 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 270 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Battere con il batticarne il petto di pollo, delicatamente, per ottenere delle fette non troppo spesse.
    2. Preparare la marinata con l'olio, l'aglio ed il rosmarino tritato, il vino bianco ed il pepe.
    3. Mettere il pollo nella marinata e lasciarvelo per mezz'ora, girando la carne di tanto in tanto.
    4. Scaldare su fiamma viva la piastra in ghisa o una padella in metallo, purché abbia un fondo spesso ed uniforme. Mentre si sta scaldando unire un filo d'olio ed asciugarlo con carta da cucina.
    5. Quando la piastra sarà ben calda comincerà ad emettere un lieve fumo, appena percettibile. E' il momento di mettere la carne al fuoco.
    6. Lasciarla cuocere per 2-3 minuti, senza toccarla, affinché possa ben cuocere. Mantenere la fiamma piuttosto vivace. Non deve ne comparire acqua sul fondo della piastra (temperatura troppo bassa), ne fumare eccessivamente (temperatura troppo alta). In entrambi i casi la cottura ne risulterebbe compromessa.
    7. Trascorsi i 2-3 minuti, alzare un lembo della carne per valutare lo stato di cottura. Deve essere ben dorata e presentare le classiche striature brune, segno che la cottura è avvenuta correttamente. Proseguire ancora 1 minuto la cottura se non dovesse essere ben dorata o se piace ben cotta (non eccedere, però, altrimenti diventerebbe molto dura!).
    8. Girare la carne senza utilizzare utensili che possono pungerla, altrimenti si favorisce la fuoriuscita dei succhi interni, a discapito della morbidezza.
    9. Lasciar cuocere la carne sul secondo lato così come si è fatto per il primo.
    10. Terminata la cottura mettere la carne in un piatto o in una teglia e coprire con carta stagnola (alluminio). Lasciarla riposare per un paio di minuti per permettere ai succhi che sono concentrati al centro della carne di ridistribuirsi contribuendo a renderla più uniformemente morbida.
    11. Mettere la carne nel piatto e condirla, a piacere, con un filo d'olio, sale e pepe.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Contorni a base di patate, pomodori, insalata fresca.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire il petto di pollo? Guida fotografica passo passo.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Gli spiedini di pollo arrotolato al prosciutto sono piccoli bocconcini di pollo arrotolati nel prosciutto crudo e infilzati su stecchi assieme a foglie di salvia. Se li preparate d'estate potete sostituire la salvia con piccoli cubetti di peperone rosso o di zucchina, oppure alternare salvia e ...



    Il carpaccio di bresaola con mais e funghi è un secondo piatto leggero, veloce da preparare, ma molto saporito. Si adatta bene a una calda giornata estiva, ma si può gustare tutto l'anno, anche come pranzo al lavoro. Il carpaccio di bresaola con mais ...



    Le cosce di pollo alla paprica sono gustosissimi fusi di pollo marinati con vino, paprica, aglio e rosmarino e poi cotti in padella. Sono veramente buoni, ma anche leggeri e si accompagnano ottimamente con qualsiasi tipo di contorno, sia crudo, sia cotto. Le cosce di pollo ...



    I fagottini di tacchino ripieni alle cime di rapa sono fettine di tacchino riempite di cime di rapa ripassate e formaggio, piegate e avvolte da una croccante panatura con pezzetti di grissino e paprica. Nella ricetta che vi propongo la cottura è al forno, ma si ...



    Il filetto al rosmarino è una ricetta semplice, ma molto indicata per mettere bene in evidenza il sapore del filetto, la sua succosità e la ben nota tenerezza. E' proprio per preservarla al meglio che vi consiglio una cottura al sangue e di seguire attentamente ...



    Il pollo alle olive è una ricetta semplice e leggera, ricca però di sapore. Le olive infatti danno sapidità e aroma al piatto rendendo il fondo di cottura molto particolare. Se avete una tajine, questa è la ricetta giusta per utilizzarla. In alternativa va bene ...



    Questa ricetta di pannocchie e salsiccia al cartoccio è molto gustosa, si prepara tutta nel forno ed è tipica della tarda estate, quando sul mercato si trovano le pannocchie di mais fresche. E' ottimo gustare mais e salsiccia alternando i sapori, perchè c'è un gradevolissimo contrasto fra ...



    10 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Maria Carmen: grazie! :-)

    Maria Carmen ha detto:
    Splendida ricetta, provata....buonissima. Complimenti

    Barbara Farinelli ha detto:
    @marco: il tempo di cottura dipende da tantissimi fattori: la temperatura della carne, quella della piastra, lo spessore della fettina. Io in genere più di 4 minuti per lato non la cuocio mai, ma il tempo esatto va valutato caso per caso :-)

    marco ha detto:
    Sì, molto buono davvero, ma 3 minuti per parte, per renderli cotti al punto giusto specie se sono come quelli nella foto, neanche se li vedessi con i miei occhi. Ne occorrono almeno 7.

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Patrizia: bravissima!

    Patrizia ha detto:
    @Barbara Farinelli: Di nulla. L'ho provato, la stessa sera e mi è venuto buonissimo. Io, però, l'ho fatto marinare e l'ho cotto in padella inox (adatta per arrostire le carni) insieme al liquido di marinatura. Una delizia! L'ho servito insieme a patatine al forno cotte con salvia e rosmarino tritato finemente. :-) Lo rifarò presto!

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Patrizia: grazie! Errore di battitura... :-)

    Patrizia ha detto:
    400 "pezzi" di petto di pollo.... non mi sembrano una ricettina light! ;-) Ovviamente scherzo ma dovreste correggere! sono 400 grammi di petto di pollo!! :-D

    Barbara Farinelli ha detto:
    @daniela: puoi provare con della birra. Altrimenti cuocilo semplicemente sulla piastra!

    daniela ha detto:
    posso sostituire il vino bianco con qualche altro ingrediente? ciao e grazie....

    10 commenti su 10
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web