Trova ricetta

Polpette di pollo e zucchine al forno

    4.9/5 (35 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Polpette di pollo e zucchine al forno


    Le polpette di pollo e zucchine al forno sono un secondo piatto semplice da realizzare, veloce e adatto alla cucina di tutti i giorni. Si possono preparare con tutte le parti del pollo, purchè ben disossate. Va bene anche la parte più magra, come ad esempio il petto, perchè la presenza della zucchina ammorbidisce la polpetta, che quindi non rischia di venire troppo secca.

    Queste polpette sono ottime accompagnate da insalata o verdure crude in genere, ma anche patate al forno. In genere si abbinano un po' tutti i contorni. Si possono preparare tutto l'anno, ma in primavera ed estate si trovano zucchine migliori.

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 315 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire la carne di pollo eliminando eventuali filamenti, ossicini e parti grasse. Tagliarla a pezzi. Si possono usare tutte le parti del pollo: il petto, la coscia, la sovracoscia. L'importante è che siano ben disossati e puliti.
    2. Lavare le zucchine, eliminare le estremità e tagliarle a pezzi di 2-3 centimetri di larghezza.
    3. Lavare il prezzemolo e selezionarne le foglie.
    4. Spellare l'aglio, tagliarlo a metà e rimuovere l'anima interna. Spremerlo con l'apposito attrezzo, oppure tritarlo.
    5. Mettere in un mixer la carne di pollo e cominciare a frullare per un minuto circa, in modo che la carne inizi a spezzettarsi.
    6. Unire quindi le zucchine, le uova, il latte, il prezzemolo, l'aglio, un pizzico di sale, una macinata di pepe e mixare fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
    7. Portare il composto in una ciotola e aggiungere il pangrattato (la dose da mettere nell'impasto). Mescolare per amalgamare. Si deve ottenere un impasto soffice, ma lavorabile.
    8. Ungere le mani con un goccio d'olio, quindi prelevare porzioni di impasto da circa 90-100 grammi e formare delle polpette. Ne verranno 8 pezzi.
    9. Man mano che sono pronte rotolarle nel pangrattato, quindi metterle in una teglia da forno antiaderente ben unta d'olio. Schiacciarle al centro, quindi girarle. Se non si sono unte in modo uniforme aggiungere un altro filo d'olio sopra.
    10. Cuocere nel forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti, girandole a metà cottura.
    11. Sono ottime calde, ma anche tiepide.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata mista

    STAGIONE

    Marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Le polpette di pollo e zucchine al forno si conservano ottimamente già cotte per un paio di giorni in frigorifero. Al momento di gustarle si possono scaldare brevemente nel forno ventilato a 180°C affinchè recuperino un po' di croccantezza superficiale e si siano intiepidite all'interno.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le spuntature e salsiccia di maiale al forno con patate sono un secondo piatto con contorno molto ricco e saporito, adatto alle tavole delle feste, soprattutto del periodo natalizio. Le spuntature e salsiccia di maiale al forno con patate segue nelle tavole delle feste ...



    L'insalata di pollo e uva è la mia insalata di fine estate, quando arriva la prima uva bianca, dolce e dal sapore delicato. Ci sono ancora i pomodorini siciliani e si ha ancora voglia di piatti freschi e leggeri. Provatela! Se volete potete preparare ...



    Il carpaccio di bresaola radicchio e noci è un secondo piatto leggero, veloce da preparare, ma molto saporito.E' un piatto tipico di fine inverno, quando si trova il radicchio rosso tardivo, particolarmente buono e dolce. Il carpaccio di bresaola radicchio e noci si conserva ottimamente in ...



    Le costolette di agnello alla scottadito sono una ricetta semplice, ma molto saporita, che mette in risalto in modo particolare la delicatezza e la morbidezza delle costolette di agnello. Le costolette di agnello alla scottadito sono una ricetta tipicamente pasquale, ma possono essere gustate ...



    Lo spezzatino salsiccia e funghi è un secondo piatto molto ricco e gustoso. E' ideale quando si hanno degli ospiti a cena perchè può essere preparato con un po' di anticipo e riscaldato al momento di servirlo. E' veloce e semplice, risolve con gusto un ...



    Il filetto al rosmarino è una ricetta semplice, ma molto indicata per mettere bene in evidenza il sapore del filetto, la sua succosità e la ben nota tenerezza. E' proprio per preservarla al meglio che vi consiglio una cottura al sangue e di seguire attentamente ...



    Il cosciotto di agnello al vino è un piatto preparato nella tajine, un particolare tegame di terracotta con il coperchio a forma conica che ha la caratteristica di cuocere la carne a bassa temperatura, in ambiente umido. In questo modo mantiene tutto il suo sapore ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato