Trova ricetta

Fettine di tacchino al rosmarino

    3.6/5 (26 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Fettine di tacchino al rosmarino


    Le fettine di tacchino al rosmarino sono un secondo piatto leggero, ma saporito, soprattutto se eseguito con cura. Spesso infatti le ricette semplici sono quelle che richiedono più pratica, soprattutto con la carne di pollo che deve risultare morbida e succosa. Attenti quindi ai tempi di cottura.

    Affinché la carne risulti tenera è necessario cuocerla per breve tempo a fiamma piuttosto alta, altrimenti tenderà a rilasciare l'acqua presente all'interno dei tessuti diventando stopposa. E' bene mangiare le fettine di tacchino al rosmarino immediatamente. Se non è possibile tenerle ben coperte fino al momento di servire. Accompagnare questo piatto con insalta fresca o verdure grigliate per un pranzo o una cena leggero e salutare.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 290 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Rimuovere dalle fettine di tacchino il grasso e le parti nervose e batterle delicatamente con il batticarne, coprendole un foglio di carta da forno per non romperle.
    2. Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    3. Passare le fettine di tacchino nella farina, scuotendo molto bene le eccedenze. Devono essere ricoperte da un velo sottilissimo.
    4. Mettere l'olio in una capace padella e far imbiondire l'aglio spellato a fiamma vivace.
    5. Togliere l'aglio e unire la carne. Farla dorare a fiamma vivace dal primo lato, quindi girarla e cospargerla con una manciata di rosmarino tritato. Una volta che si è dorata anche dal secondo lato, girarla nuovamente e mettere altro rosmarino.
    6. Bagnare con il vino bianco, salare e far evaporare sempre a fiamma vivace fintanto che la carne non risulta cotta, ci vorranno pochi minuti. Non eccedere con la cottura, altrimenti diventerà dura e secca. Girarla per farla dorare da entrambi i lati.
    7. Spegnere la fiamma, cospargere con un'abbondante manciata di pepe macinato al momento e servire.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Patate al forno, insalata mista

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le patate con scamorza al prosciutto sono un secondo piatto sfizioso preparato con patate tagliate e farcite con provola affumicata e avvolte nel prosciutto crudo. La successiva gratinatura nel forno le fa diventare filanti all'interno e croccanti all'esterno. Preferire patate di piccola dimensione, uguali fra ...



    Il carpaccio Golfetta, rucola e Pecorino è un secondo piatto leggero, veloce da preparare, ma molto saporito. Si adatta bene a una calda giornata estiva, ma si può gustare tutto l'anno, anche come pranzo al lavoro. Il carpaccio Golfetta, rucola e Pecorino si conserva ottimamente in frigorifero ...



    Questa ricetta di pannocchie e salsiccia al cartoccio è molto gustosa, si prepara tutta nel forno ed è tipica della tarda estate, quando sul mercato si trovano le pannocchie di mais fresche. E' ottimo gustare mais e salsiccia alternando i sapori, perchè c'è un gradevolissimo contrasto fra ...



    Le polpette di carne al forno sono gustosissime polpette di carne che invece di essere fritte vengono preparate nel forno risulando così molto più leggere e digeribili. Io solitamente le preparo con la carne di maiale, ma va bene anche un misto vitello+maiale oppure manzo+maiale. L'importante ...



    Le scaloppine mediterranee sono gustose scaloppine saltate in padella con pomodorini e olive nere. Sono tipiche del periodo estivo, quando i pomodorini sono nel pieno del loro sapore. Io utilizzo solitamente i Pachino, ma potete variare secondo le vostre preferenze, l'importante è la piccola dimensione. ...



    L'agnello al forno con patate e olive è un secondo piatto di carne di agnello cotto al forno, semplice da preparare ma molto saporito e adatto a pranzi o cene numerosi che viene preparato solitamente nel periodo pasquale. L'agnello al forno con patate e ...



    I tortini speck e patate sono dei piccoli tortini di patate, mozzarella, speck e Parmigiano aromatizzati con il pepe, cotti in stampini monoporzione da sufflè. I tortini speck e patate si servono solitamente come secondo piatto, accompagnati da insalata tipo rucola o valeriana. Possono essere ...



    17 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @antonio: grazie del suggerimento! Solitamente una porzione di tacchino sono 150 grammi, quindi ogni fettina sono circa 75 grammi. Aggiorno la ricetta per maggior chiarezza.

    antonio ha detto:
    Come si può descrivere una ricetta (e addirittura specificarne le calorie per porzione! :-) ) senza precisare il PESO dei vari ingredienti? Cosa costava scrivere la porzione di petto di tacchino in grammi?

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Irene: piace tanto anche a me, le faccio spesso!

    Irene ha detto:
    Complimenti é leggera e buona!

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Elmyra62: grazie!

    Elmyra62 ha detto:
    Saporitissima...complimenti anche per i consigli ;-)

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Cristian: bravissimo!!! :-)

    Cristian ha detto:
    Grazie, cenetta perfetta moglie e figlia contente!

    Cesare ha detto:
    Ottima ricetta, saporita, veloce. L' importante è lo spessore delle fettine, più sono sottili migliore è il sapore

    Barbara Farinelli ha detto:
    @criss: bene, bravissima! Sono molto contenta.

    criss ha detto:
    La cena è venuta ottima!

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Cristina: bravissima!

    Cristina ha detto:
    Fantastica ricetta! L'ho preparata ieri sera con contorno di patate al forno ed è stato un successo.
    Grazie!

    Liliana ha detto:
    Ricetta saporita e delicata

    ivana ha detto:
    Senza saperlo ho cucinato questa ricetta che ho appena finito di mangiare, ed è buonissima. Lo faccio anche col petto di pollo. Io poi adoro il rosmarino, e mangiando la fesa cosi mi ha proprio dato l'impressione di mangiare quasi quella della salumeria con piccantino del pepe e l'aromatico del rosmarino. 10+ :D

    Paola ha detto:
    Piatto davvero gradito. Grazie per la ricetta! :-)

    17 commenti su 17
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web