Trova ricetta

Cosce di pollo ai Corn Flakes

    3.7/5 (21 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Cosce di pollo ai Corn Flakes


    Le cosce di pollo ai Corn Flakes sono gustose coscette di pollo cotte nel forno con una panatura a base di Corn Flakes, che diventa croccantissima, quasi come se il pollo fosse fritto.

    Le cosce di pollo ai Corn Flakes sono ottime se preparate con cosce di pollo di piccola dimensione, ben spellate e aromatizzate. E' importante massaggiare bene la carne con il sale aromatico, per dargli il giusto sapore.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 490 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Spellare le cosce di pollo, quindi metterle in un piatto e insaporirle con il sale aromatico e una macinata di pepe, massaggiando la carne per far ben penetrare gli aromi.
    2. Aggiungere quindi l'aglio spellato e affettato e il rosmarino ben lavato. Coprire e tenere da parte almeno una decina di minuti.
    3. Nel frattempo preparare il necessario per la panatura.
    4. In un piatto sbattere le uova assieme al latte. Devono perdere viscosità e diventare fluide.
    5. Mettere i corn-flakes nel tritatutto, aggiungere la paprica e azionare l'apparecchio fino ad ottenere un composto grossolano. Metterlo quindi in un piatto, unire l'olio e mescolare bene.
    6. Prendere le cosce di pollo, immergerle nell'uovo, quindi nella panatura, premendo bene per farla aderire. Metterle su un tagliere in attesa che siano tutte pronte.
    7. Mettere un foglio di carta da forno in una teglia, quindi disporvi il pollo.
    8. Infornare nel forno già caldo a 200° C con la funzione ventilata per 35 minuti, girandole un paio di volte in modo che si dorino uniformemente.
    9. Servire subito, calde e croccanti.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Patate al forno, insalata mista.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Questa ricetta di polpettone è semplice, ma veramente squisita, e si prepara in padella. E' quindi un ottimo secondo quando il primo piatto cuoce nel forno. La ricetta è della mia mamma Angela, che lo preparava spesso nei pranzi domenicali quando nel forno cuoceva la ...



    L'agnello al forno con patate è una delle più classiche ricette di agnello al forno per la preparazione di tagli come la spalla o il cosciotto. Il sapore della cipolla rossa e del Pecorino mettono bene in risalto il sapore e la tenerezza della carne. ...



    Il filetto al rosmarino è una ricetta semplice, ma molto indicata per mettere bene in evidenza il sapore del filetto, la sua succosità e la ben nota tenerezza. E' proprio per preservarla al meglio che vi consiglio una cottura al sangue e di seguire attentamente ...



    Le cosce di pollo alla paprica sono gustosissimi fusi di pollo marinati con vino, paprica, aglio e rosmarino e poi cotti in padella. Sono veramente buoni, ma anche leggeri e si accompagnano ottimamente con qualsiasi tipo di contorno, sia crudo, sia cotto. Le cosce di pollo ...



    La salsiccia al sugo è un secondo piatto ricco e gustoso da servire accompagnato con buone fette di pane casereccio, polenta oppure purè. E' una preparazione prevalentemente autunnale o invernale, anche se può essere realizzata tutto l'anno. La salsiccia al sugo è un ottimo ...



    Lo spezzatino di agnello con cipolline è un gustoso spezzatino di carne di agnello, cipolline borettane e appena un po' di pomodoro. Lo spezzatino di agnello con cipolline si prepara soprattutto nel periodo pasquale, ma è ottimo da marzo a giugno quando la carne di ...



    Il tacchino ai carciofi è un secondo piatto a base di carne facile da preparare, leggero, ma molto gustoso. Il segreto sta nella cottura della carne e nell'accoppiata vincente tacchino-carciofi. Il tacchino ai carciofi si può preparare riciclando carciofi trifolati del giorno prima. E' ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato