Trova ricetta

Involtini di tacchino ai peperoni

    4.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Involtini di tacchino ai peperoni


    Gli involtini di tacchino ai peperoni sono gustosi involtini di carne ripieni di prosciutto cotto e mozzarella, cotti in padella con il vino e i peperoni. Davvero un accostamento fresco ed estivo.

    Gli involtini di tacchino ai peperoni possono essere un piatto unico completo, leggero, da gustare con una bella fetta di pane fresco e frutta di stagione.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 420 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Appiattire le fettine di tacchino con il batticarne proteggendole con un foglio di carta da forno per non romperle.
    2. Lavare il peperone, togliere il picciolo e le parti bianche e tagliarlo a quadratini di due centimetri di lato.
    3. Ridurre la mozzarella a dadini, strizzarla bene e tamponarla con carta da cucina per eliminare l'acqua in eccesso.
    4. In una ciotola mescolare la mozzarella con i cubetti di prosciutto cotto.
    5. Mettere al centro di ogni fettina di tacchino un cucchiaio di prosciutto e mozzarella, un pizzico di origano e chiudere la carne molto bene, sigillando accuratamente il ripieno. Fermare ogni involtino con spago da cucina o stuzzicadenti.
    6. Mettere in una capace padella antiaderente l'olio e l'aglio spellato e affettato.
    7. Portare la padella sul fuoco e far dorare l'aglio a fiamma vivace.
    8. Aggiungere involtini e rosolarli bene da ogni lato.
    9. Unire i peperoni, farli scottare qualche istante e aggiungere il vino bianco.
    10. Unire un pizzico di sale, una macinata di pepe e le foglie di basilico ben lavate e spezzettate.
    11. Lasciare che riprenda il bollore, quindi abbassare la fiamma e cuocere per 15 minuti, coperto, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
    12. Trascorso il tempo indicato scoperchiare, far asciugare il fondo di cottura a fiamma vivace e servire.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La bresaola con insalatina belga e mais è un secondo piatto leggero e gustoso, ottimo a seguito di un primo sostanzioso, oppure come piatto unico da gustare fuori casa, anche in ufficio.   La bresaola con insalatina belga e mais si conserva ottimamente in frigorifero per poter ...



    La bistecca alla piastra è una preparazione di cucina in apparenza semplice, ma che richiede numerosi piccoli accorgimenti per riuscire alla perfezione donandoci una carne gustosa, morbida, ricca di sapore. Per una buona cottura della bistecca alla piastra è necessario innanzitutto dotarsi di un ...



    L'insalata di pollo e sedano è un secondo piatto veloce da preparare, facile e leggero che permette di utilizzare del pollo rimasto, sia cotto al forno, sia lessato. Va bene anche quello utilizzato per preparare il brodo di pollo. L'insalata di pollo e sedano ...



    Il filetto al gorgonzola è un secondo piatto a base di carne preparato con squisito filetto di manzo, cicoria belga e salsa di gorgonzola. Se amate il sapore di questo formaggio vi consiglio vivamente questa preparazione. Per la preparazione del filetto al gorgonzola procurarsi ...



    Le scaloppine speck e gorgonzola sono semplici fettine di lonza appena saltate in padella e condite con gorgonzola dolce e speck. Il sapore finale della preparazione è molto intenso e aromatico. Per la preparazione delle scaloppine speck e gorgonzola serve un gorgonzola cremoso e fettine di speck ...



    I fagottini di tacchino ripieni alle cime di rapa sono fettine di tacchino riempite di cime di rapa ripassate e formaggio, piegate e avvolte da una croccante panatura con pezzetti di grissino e paprica. Nella ricetta che vi propongo la cottura è al forno, ma si ...



    La carne alla pizzaiola è un secondo piatto diffuso praticamente in tutta Italia, anche se le sue origini sono partenopee e si rifanno alla pizza. Si tratta infatti di carne cotta nel sugo con aglio e origano, gli stessi ingredienti della pizza marinara. La mia ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato