Questo sito contribuisce alla audience di

Pepe

Ingredientierbe e spezie

Pepe

CARATTERISTICHE

Il pepe è la bacca di una pianta perenne erborea di origine tropicale della famiglia delle Piperacee. Universalmente noto come "il re delle spezie", nell'antichità era piuttosto prezioso, così tanto da divenire moneta di scambio.
La pianta è originaria del sud dell'India, ma attualmente è coltivata in tutti i paesi tropicali. Il frutto è una piccola bacca che a maturazione è di colore rosso.

Il suo aroma è molto caratteristico e tipicamente piccante. Se ne riconoscono molte varietà, fra le quali ricordiamo:

  • pepe nero: è molto piccante, la bacca viene raccolta non ancora matura, trattata e quindi essiccata; è la varietà più utilizzata e diffusa;
  • pepe verde: è più aromatico, la bacca viene raccolta acerba e trattata prima dell'essicazione, in modo da mantenere il colore verde del frutto; si può trovare anche in salamoia;
  • pepe bianco: meno piccante, più delicato. Si ottiene togliendo l'involucro esterno del pepe nero.

La piccantezza del pepe è data dalla piperina, contenuta in tutte le varietà di pepe, ma particolarmente nel pepe nero.

In commercio esiste anche una varietà di pepe rosa. In realtà si tratta di una bacca di diversa specie, dal sapore molto simile a quella del pepe, ma appartenente ad un albero del genere Schinus.

STAGIONE

Tutto l'anno

MESE MIGLIORE

-

PROPRIETÀ NUTRITIVE

Il pepe è ricco di potassio, calcio e fosforo. Non bisogna però abusarne, soprattutto in caso di disturbi allo stomaco, poichè si tratta di una sostanza irritante.

PARTE EDIBILE

100 %

CALORIE

0 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

Per l'intensità di aroma e la migliore conservazione, è meglio l'acquisto del pepe in grani da macinare all'occorrenza.

COME CONSERVARE

Conservare il pepe in luogo fresco e asciutto, in vaso di vetro, sigillato per mantenerne più a lungo l'aroma.

COME PULIRE

-

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

-

DOSI PER PERSONA

-

NOTE

-

APPROFONDIMENTI

-


www.lospicchiodaglio.it