Trova ricetta

Insalata di pomodorini in foglie di lattuga

    4.8/5 (4 voti)

    Ricette antipasti verdura

    Insalata di pomodorini in foglie di lattuga


    L'insalata di pomodorini in foglie di lattuga è un antipasto velocissimo da preparare, fresco e tipicamente estivo. Scegliere verdure fresche, una cipolla molto dolce (ottima quella di Tropea) e pomodorini rossi e maturi. Ottimi, oltre ai Pachino, anche i datterini.

    Questi bicchieri con insalata di pomodorini in foglie di lattuga sono estremamente semplici, ma molto colorati e quindi di gran scena. Si possono preparare un po' in anticipo, ma meglio condirli all'ultimo momento.

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 50 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare le foglie di lattuga sotto acqua fresca corrente e tamponarle con carta da cucina. Disporne una in ogni bicchiere da porzione.
    2. Tagliare la cipolla in 4 parti ed affettarla nello spessore di 4-5 millimetri. Metterla a bagno in una ciotolina con un cucchiaio di aceto ed acqua fredda per 4-5 minuti rimescolando di tanto in tanto.
    3. Lavare i pomodorini e tagliarli a spicchi.
    4. Mettere i pomodorini sulle foglie di lattuga, cospargerli con la cipolla ben scolata, l'olio a filo, un pizzico di sale ed una manciata di origano.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di carne o di pesce.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI




    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    L'insalata russa è un antipasto molto gustoso a base di verdure condite con aceto e maionese. Ne esistono moltissime varianti, più o meno elaborate, ma noi preferiamo proporvene una piuttosto semplice, ma di sicuro successo. L'insalata russa può essere servita in qualsiasi periodo dell'anno, ma ...



    I tramezzini ai peperoni sono sfiziosi piccoli tramezzini da gustare come antipasto o aperitivo, adatti anche a una cena in piedi o un buffet. I tramezzini ai peperoni possono essere preparati il giorno prima e conservati in frigorifero, ben coperti, fino al momento di mangiarli. ...



    Le friselle sono dei taralli tipici della Puglia, diffusi anche nel napoletano e nel calabrese. Sono prodotte con farina di grano duro oppure con farina integrale, quindi vengono cotte, tagliate a metà in senso orizzontale e poi nuovamente infornate per biscottarle. In questo modo si ...



    I tramezzini alle cipolle sono sfiziosi piccoli tramezzini da gustare come antipasto o aperitivo, adatti anche a una cena in piedi o un buffet. I tramezzini alle cipolle possono essere preparati il giorno prima e conservati in frigorifero, ben coperti, fino al momento di ...



    Le girelle Praga e zucchine sono dei gustosissimi salatini di pasta sfoglia, semplici e veloci da preparare, molto adatti per aperitivi o buffet. Si possono preparare con un po' di anticipo e semplicemente riscaldati saranno ottimi. Le girelle Praga e zucchine si possono preparare anche con ...



    L'insalatina di cavolfiori, rucola e mandorle è un antipasto vegetariano molto sfizioso, adatto per aprire un pasto di qualsiasi genere (carne, pesce, verdure) che può all'occorrenza essere servito anche come contorno. L'insalatina di cavolfiori, rucola e mandorle è adatto anche per recuperare dei cavolfiori avanzati, ...



    Le coste fritte sono una ricetta che nasce per recuperare le coste della bietola dopo che si sono cucinate le foglie. Come molte ricette di recupero è piuttosto gustosa. Le coste fritte sono un ottimo antipasto, ricco e saporito, per aprire un pranzo o ...



    5 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @ellis: capperi e olive nere!

    ellis ha detto:
    ottima ricetta, molto fresca e salutare! Se non si è amanti della cipolla, qualche altra variante?

    Barbara Farinelli ha detto:
    @ Marta: puoi utilizzare dei piattini (meglio se un po' profondi), oppure delle ciotoline da macedonia. In alternativa puoi mettere le foglie in un piatto abbastanza grande da contenerle tutte e dare un piattino a ogni commensale. Metti anche una paletta o un grande cucchiaio per servirsi!

    Marta ha detto:
    Ma se non ho i bicchierini adatti dove posso servire questo antipasto?

    paola ha detto:
    Fresco e saporito. Un ottimo antipasto per un'estate così calda!
    Ciao!

    5 commenti su 5
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web