Questo sito contribuisce alla audience di

Aceto di vino

Ingredienticondimenti

Aceto di vino

CARATTERISTICHE

L'aceto di vino è un condimento dal forte sapore aromatico, prodotto dalla fermentazione del vino, da cui prende il profumo.
L'aceto è diviso in quattro categorie:

  1. comune: prodotto con vino non pregiato tramite fermentazione rapida;
  2. di qualità: prodotto con vino pregiato tramite lenta fermentazione ed invecchiamento in botti di legno;
  3. aromatizzato: prodotto a partire da aceto di qualità con l'aggiunta di erbe aromatiche;
  4. decolorato: prodotto a partire dall'aceto comune, che viene decolorato e destinato generalmente all'industria della conservazione.

L'aceto comune, di qualità e aromatizzato può essere bianco, rosso o rosato. Generalmente l'aceto rosso ha un sapore più deciso e marcato.

STAGIONE

Tutto l'anno

MESE MIGLIORE

-

PROPRIETÀ NUTRITIVE

L'aceto stimola la digestione, ha azione antisettica e contiene pochissime calorie, il che lo rende indicato nel condimento degli alimenti nelle diete ipocaloriche.
Ricco di sali minerali, aiuta a contrastare l'insufficienza biliare e facilita l'assorbimento delle vitamine.

PARTE EDIBILE

100 %

CALORIE

18 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

Per il condimento l'ideale è un aceto di qualità, per la conservazione si può invece utilizzare un aceto comune o decolorato.

COME CONSERVARE

L'aceto non rischia alterazioni durante la conservazione. Va conservato in un recipiente di vetro, ben chiuso.

COME PULIRE

-

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

-

DOSI PER PERSONA

1 cucchiaino

NOTE

-

APPROFONDIMENTI

-


www.lospicchiodaglio.it