Questo sito contribuisce alla audience di

Ho problemi nella preparazione della crostata

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Alimenti

Domanda

Buongiorno,

vorrei sapere perché ogni volta che faccio la crostata con la marmellata comprata al supermercato questa comincia a bollire e il risultato finale è qualcosa di indefinito tra la colla e la pietra? A parte le battute non so se devo usare la marmellata o la gelatina per non avere questo effetto...

Grazie e saluti
Francesca da Roma


Risposta

Ciao Francesca

In effetti è molto strano quello che ti accade. In genere una marmellata di buona qualità resta morbida anche dopo la cottura della crostata. Non so bene come l'hai preparata, perché non mi hai dato alcun dettaglio, ma posso consigliarti di:

  • pungere con attenzione il fondo della crostata con i denti di una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura;
  • fare in modo che lo strato di marmellata sia spesso almeno 3-4 millimetri e che sia uniforme;
  • cuocere la crostata ad una temperatura non superiore a 200° C e per non più di 25 minuti;
  • non utilizzare la funzione ventilata, ma accendi le resistenze sopra e sotto posizionando la griglia a metà altezza;
  • acquista una marmellata di buona qualità.


Se hai già seguito tutte queste indicazioni prova a scrivermi con esattezza come la prepari e vediamo se riesco a capire dov’è il problema.

Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it