Questo sito contribuisce alla audience di

Come non far annerire il pesto alla genovese

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Alimenti

Domanda

Come si fa... a non far annerire il pesto alla genovese fatto in casa?
Nuccia


Risposta

Ciao Nuccia

Per evitare che il pesto annerisca occorre fare in modo che resti esposto all'aria il meno possibile. Per questo appena l'hai preparato coprilo con un filo d'olio e con pellicola trasparente da cucina. E' bene inoltre non surriscaldarlo: tienilo pertanto lontano da fonti di calore e, se lo prepari con il frullatore, dai solo dei piccoli colpetti ripetuti, altrimenti la velocità delle lame lo riscalderà.
Conservalo in frigo ed utilizzalo solo al momento in cui ti serve.

Se vuoi approfondire ulteriormente l'argomento leggiti questo bell'articolo del nostro Dario Bressanini:
http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2007/07/05/sei-diventato-nero-nero-nero/

Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it