Trova ricetta

Cicoria belga al forno

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette contorni

    Cicoria belga al forno


    La cicoria belga al forno è un contorno leggero e saporito, veloce e facile da realizzare perchè la cottura avviene autonomamente in forno senza bisogno di girare le verdure.

    La cicoria belga al forno è ottima per accompagnare secondi piatti di ogni tipo, soprattutto a base di carne o di pesce. E' ottima sia calda, sia a temperatura ambiente.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 90 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Tagliare a metà i cespi di cicoria belga, scartare le foglie esterne più rovinate e sciacquare sotto acqua fresca corrente. Mettere quindi i cespi a testa in giù ad asciugare su un colino.
    2. Coprire una teglia con un foglio di carta da forno e mettervi i cespi con la parte tagliata rivolta verso l'alto.
    3. Mettere l'olio in una ciotolina e ungere bene i cespi aiutandosi con un pennello da cucina.
    4. Cospargere con un pizzico di sale, una macinata di pepe e infornare sotto il grill per 15-20 minuti circa, controllando di tanto in tanto la cottura.
    5. Servire tiepida.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di carne e di pesce.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se avanza, la cicoria belga al forno può essere conservata per 1-2 giorni in frigorifero, ben coperta. Lasciarla almeno mezz'ora a temperatura ambiente prima di servirla.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le patate al forno rosse sono un contorno a base di patate cotte nel forno con cipolla, pomodoro e origano. Hanno un sapore molto particolare e caratteristico, che si sposa bene soprattutto con secondi piatti a base di carne. Le patate al forno rosse sono ...



    Le pannocchie alla piastra sono pannocchie di mais cucinate su una bistecchiera, quindi tagliate a pezzetti e condite. I chicchi di mais si ammorbidiscono e possono essere mangiati direttamente con i denti, staccandoli dal torsolo centrale. Le pannocchie alla piastra si conservano per un ...



    Le patate e piselli al gratin sono un ricco contorno tipicamente primaverile, in cui piselli freschi e patate novelle opportunamente preparati gratinano nel forno con Parmigiano Reggiano. Le patate e piselli al gratin possono essere anche un secondo piatto leggero, nel qual caso meglio aumentare un ...



    I fiori di zucca in pastella sono uno squisito contorno a base di fiori di zucca pastellati e fritti. Per questa preparazione vi consiglio una pastella per friggere al vino che ha la caratteristica di essere molto leggera e asciutta. I fiori di zucca ...



    I piselli alla parigina sono un contorno a base di piselli che vengono cotti nel burro assieme a cipolla e striscioline di lattuga. In primavera possiamo preparare questo piatto con i piselli freschi, particolarmente buoni e dolci. Nei restanti mesi dell'anno si possono usare piselli ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web