Trova ricetta

Focaccia wurstel e fontina

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette focacce, panini, pizze

    Focaccia wurstel e fontina


    La focaccia wurstel e fontina è un gustoso trancio di focaccia al rosmarino farcita con wurstel, fontina e ketchup. Potete preparare la focaccia secondo la nostra ricetta base, oppure acquistarla già pronta.

    La focaccia wurstel e fontina è ottima per un pranzo o una cena veloci, ma facilmente si può gustare fuori casa, anche al lavoro. Tagliata a cubettini può essere servita in un aperitivo. Oltre che con la focaccia al rosmarino si può preparare anche con una semplice focaccia bianca, oppure con le olive.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 740 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Tagliare i wurstel per il senso della lunghezza in fettine sottili.
    2. Affettare la fontina.
    3. Scaldare una bistecchiera e quando è molto calda, versarvi un filo d'olio. Asciugare con carta da cucina e grigliare i wurstel.
    4. Farli cuocere per qualche minuto per parte, fintanto che non risulteranno ben dorati e con striature brune.
    5. Nel frattempo scaldare la focaccia nel forno, quindi tagliarla a metà.
    6. Mettere sulla base la fontina, unire i wurstel, quindi cospargere con il ketchup. Mettere il coperchio e servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La pizza Margherita è la più celebre e la più semplice delle pizze, condita con solo pomodoro pelato spezzettato, mozzarella fiordilatte, foglie fresche di basilico e olio extraergine di oliva. La ricetta indicata è adatta alla preparazione nel forno domestico, che non raggiunge le elevate ...



    Le crescentine montanare sono comunemente note come "tigelle", anche se si tratta di un nome improprio. "Tigelle" è il nome degli stampi di terracotta con cui una volta si cuocevano le crescentine nelle zone montane dell'Appennino Emiliano. Le tigelle sono quindi dei dischi di terracotta ...



    La pizza marinara è una delle più classiche pizze napoletane, condita solo con pomodoro pelato spezzettato, aglio, origano e olio extravergine di oliva. La ricetta indicata è adatta alla preparazione nel forno domestico, che non raggiunge le elevate temperature dei forni a legna. Se avete la fortuna di ...



    La focaccia al pomodoro è un'ottima focaccia cosparsa in superficie con pomodoro, olio, sale e origano. Il sapore ricorda un po' quello della pizza rossa, ma con la consistenza tipica della focaccia. La focaccia al pomodoro è ottima gustata da sola, ma anche farcita ...



    Atta Roti è un pane indiano leggermente acidulo, ottimo per accompagnare piatti a base di pollo e agnello o verdure quali peperoni e cipolle. Ha una consistenza simile a quello della piadina romagnola e si può utilizzare anche per essere farcito. Atta Roti è ...



    La pizza alla provola è una pizza condita con pomodoro e provola, normale o affumicata a seconda del gusto personale. Solitamente non si usa anche mozzarella, ma se vi piace una pizza più morbida e ricca potete aggiungerne un po', scegliendo dell'ottima fiordilatte. La ricetta ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web