Trova ricetta

Pizza primavera

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette focacce, panini, pizze

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 900 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 1 ora

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Utilizza un formaggio da grattugia vegetariano al posto del Parmigiano Reggiano.

    PREPARAZIONE

    1. Preriscaldare il forno a 250° C accendendo le resistenze sia sopra, sia sotto.
    2. Tagliare la mozzarella a fette, lavare i pomodori e tagliarli a metà, snocciolare le olive, lavare le foglie di basilico, grattugiare il Parmigiano.
    3. Dividere la pasta della pizza in porzioni e stenderle con i polpastrelli direttamente dentro le teglie, lasciando il bordo un po' più spesso. Una porzione è in grado di foderare una teglia tonda del diametro di 28 cm.
    4. Cospargere con il pomodoro ed un filo d'olio.
    5. Infornare per 15 minuti, coprendo per i primi 12 minuti con un'altra teglia rovesciata o carta stagnola.
    6. Appena sfornata condire con le fette di mozzarella, i pomodorini, le olive nere, le foglie di basilico ed il Parmigiano.
    7. Servire immediatamente.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Con una porzione di pasta è possibile foderare una teglia tonda da 28 cm di diametro. Utilizzando due porzioni è possibile foderare una teglia rettangolare di 30x40 cm.

    La cottura di due pizze contemporaneamente o di una pizza rettangolare richiede un tempo di cottura un po' più lungo.

    Il tempo di preparazione indicato non tiene conto di quello necessario per la preparazione della pasta (3 ore e mezza). Il tempo totale è di 4 ore e mezza.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il pan di pizza Carasau è un'insalatona mista, con verdure e mozzarelline, insaporite con le alici e servita su fogli croccanti di pane carasau. Il pan di pizza Carasau che qui vi proponiamo va servito caldo appena preparato, in modo che il pane resti ...



    La focaccia funghi e olive nere è una focaccia dall'impasto elaborato, contenente olive nere e funghi alla griglia e cosparsa di rosmarino e sale grosso. A Bologna viene chiamata comunemente crescenta. La focaccia funghi e olive nere può essere servita a cubetti al posto del ...



    La bruschetta è un piatto povero, di origine contadina, nato dalla necessità di conservare il pane a lungo. Il pane viene affettato, condito con olio, abbrustolito e strofinato con aglio. In alcune varianti è presente anche pepe, peperoncino, erbe e spezie. La bruschetta può ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web