Trova ricetta

Pane alle olive

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette focacce, panini, pizze

    INFORMAZIONI

    • 8 persone
    • 300 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 4 ore
    • ricetta vegetariana e vegan
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    Primo impasto

    Secondo impasto

    Per completare la preparazione

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    Preparazione del primo impasto

    1. In una capace terrina setacciare la farina ed unire il sale. Mescolare bene.
    2. Far appena intiepidire l'acqua in un pentolino e sciogliervi lo zucchero ed il lievito.
    3. Fare un foro al centro della farina ed aggiungervi l'acqua con lo zucchero ed il lievito.
    4. Impastare fino ad amalgamare gli ingredienti.
    5. Formare una palla, coprirla e farla lievitare per mezz'ora in un luogo ben riparato.

    Preparazione del secondo impasto

    1. Trascorso il tempo di lievitazione preparare il secondo impasto.
    2. In una capace terrina setacciare la farina, fare un foro al centro ed aggiungervi l'acqua e l'olio.
    3. Impastare fino ad amalgamare gli ingredienti.

    Per completare la preparazione

    1. Prelevare il primo impasto, portarlo sulla spianatoia ben infarinata, aprirlo picchiettandolo con i polpastrelli ed appoggiarvi sopra il secondo impasto. Lavorarli assieme fino ad incorporarli l'uno nell'altro, ottenendo un impasto morbido ed elastico.
    2. Ungere una terrina con un filo d'olio, riporvi dentro l'impasto, ungerne la superficie, coprire e far lievitare per un'ora in un luogo tiepido e ben riparato.
    3. Nel frattempo snocciolare le olive, lavare il timo e selezionarne le foglie.
    4. Preparare due teglie rettangolari rivestendole di carta da forno.
    5. Al termine della lievitazione infarinare bene la spianatoia, portarvi sopra l'impasto e lavorarlo brevemente. Tagliarlo in 4 pezzi, tenerne sulla spianatoia uno e coprire bene gli altri con uno strofinaccio pulito.
    6. Spianarlo con un mattarello in un rettangolo di 30x20 cm circa, disporvi sopra parte delle olive, una manciata di foglioline di timo ed arrotolarlo sigillando bene. Disporlo sulla teglia.
    7. Preparare gli altri panini e quando sono tutti pronti ungerli con l'olio. Farli lievitare per un'ora.
    8. Preriscaldare il forno a 220° C e cuocerli per 15 minuti circa.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La burella è una focaccia tipica bolognese, dalla forma circolare, piuttosto alta e leggermente dolciastra. La sua farcitura tipica è con il prosciutto cotto, che in questa ricetta abbiamo arricchito con l'insalata capricciosa e le foglie di lattuga.   Se non trovate la burella e non volete cimentarvi ...



    Il calzone margherita è una pizza che viene condita e poi ripiegata a metà e sigillata. Gli ingredienti all'interno cuociono nel loro vapore e rimangono molto saporiti. Il ripieno qui proposto è quello più semplice, a base di pomodoro e mozzarella, ma il calzone si ...



    La focaccia ai pomodorini è una focaccia dall'impasto semplice, a base di olio extravergine di oliva, decorata con piccoli pomodorini tipo Pachino. A Bologna viene chiamata comunemente crescenta. La focaccia ai pomodorini può essere servita a cubetti al posto del pane, oppure può essere ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web