Trova ricetta

Salsa allo yogurt

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette salse

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 35 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 15 minuti
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare il finocchietto selvatico, rimuovere le parti del gambo troppo coriacee e tritarlo con la mezzaluna su un tagliere.
    2. In una ciotolina miscelare lo yogurt con un cucchiaio di finocchietto ed un pizzico di sale.
    3. Conservare in frigorifero fino al momento di servire.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Contorni a base di verdure crude, secondi piatti a base di carne.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    La salsa allo yogurt può essere preparata in anticipo e conservata in frigorifero fino al momento di utilizzarla, ben coperta con pellicola da cucina o chiusa in un vaso. Si conserva così per un paio di giorni.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il pesto genovese, chiamato più comunemente pesto, è una salsa tradizionale ligure tutelata dal Consorzio del Pesto Genovese preparata con 7 ingredienti selezionati: basilico genovese DOP, olio extravergine di oliva, Parmigiano Reggiano, Pecorino sardo, pinoli, aglio, sale. Pur delineando chiaramente gli ingredienti del pesto ...



    Il ragù napoletano è il sugo per eccellenza della tradizione partenopea, quello che tutte le mamme cucinano la domenica mattina, quello che accompagna i giorni di festa e che riunisce le famiglie tutte intorno allo stesso tavolo. Esistono così tante varianti di ragù napoletano ...



    Il burro al rosmarino è un burro aromatizzato con rosmarino tritato, molto adatto per accompagnare piatti di carne, di pesce, ma anche verdure come le patate al vapore o cotte nella cenere. E' possibile preparare il burro al rosmarino in anticipo, sarà ancora più ...



    Il ragù è una specialità bolognese preparato con carne tritata. In molti utilizzano diversi tipi di carne, nella mia versione è presente in gran parte la carne di manzo e solo poca carne di maiale. E' quella che preferisco. L'importante è che il manzo non ...



    Il pesto modenese è un battuto di lardo di maiale, aglio e rosmarino che viene principalmente utilizzato per la farcitura delle tipiche tigelle montanare, specialità anch'essa modenese. La tigella, servita molto calda, viene tagliata in due e farcita con il pesto modenese e il Parmigiano ...



    La salsa contadina, spesso chiamata anche salsa rossa o salsa rossa alla contadina, è un battuto di verdure cotte in aceto e conservate sott'olio. Il battuto è piuttosto grossolano, le verdure ancora croccantine, caratteristiche che donano a questa salsa un aspetto e un sapore particolarmente ...



    La melitzanosalata è una salsa di melanzane greca che viene gustata come antipasto assieme al pane, ma che si abbina ottimamente anche alla carne alla brace. Solitamente viene infatti preparata con melanzane cotte nella parte meno calda della griglia, che dona alla salsa anche un ...



    3 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Laura: si, Nadina ha ragione, in questa salsa si deve usare la parte verde della pianta del finocchietto, non i semi. Al limite puoi provare, ma solo se sono molto freschi e non hanno ancora la buccia dura.

    Nadina ha detto:
    @Laura: no, questa salsa nasce per utilizzare il finocchietto fresco, non i semi!

    Laura ha detto:
    E' possibile usare anche i semi di finocchietto?
    Rispondete più presto che potete, grazie in anticipo :D

    3 commenti su 3
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web