Trova ricetta

Salsiccia alla piastra

    5.0/5 (4 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Salsiccia alla piastra


    La salsiccia alla piastra è una ricetta per la cottura della salsiccia sul fornello di casa, in modo semplice e veloce. Venendo aperta a libro, oltre a cuocere più velocemente si sgrassa, diventando quindi più magra e digeribile. E' un'alternativa alla classica salsiccia cotta intera. E' molto importante, per la buona cottura della salsiccia, possedere una bistecchiera dal fondo spesso e omogeneo, meglio se antiaderente e con le scanalature.

    La salsiccia alla piastra può essere condita in cottura con semi di finocchio pestati, oppure foglie di rosmarino intere o tritate finemente. Si accompagna molto bene a insalata mista, oppure patate al forno.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 450 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Incidere le salsicce nel senso della lunghezza, aprirle ed appiattirle. Lasciarle almeno 20 minuti a temperatura ambiente prima di cuocerle in modo che non siano fredde di frigo.
    2. Pestare i semi di finocchio nel mortaio o tritare finemente le foglie di rosmarino a seconda dell'aroma che preferite.
    3. Scaldare su fiamma viva la bistecchiera e, quando è molto calda mettere la carne al fuoco. Cospargere con i semi di finocchio pestati o il rosmarino tritato.
    4. Cuocerla uniformemente da entrambi i lati fino a che non si sarà ben cotta. Generalmente occorrono 3 minuti per lato se la salsiccia è di spessore medio/piccolo, 4 minuti per lato se invece è più grossa.
    5. Ognitanto inclinare la bistecchiera e con un cucchiaino eliminare il grasso in eccesso. In questo modo la carne sarà più magra e digeribile.
    6. Servire appena pronta. Vista la sapidità della salsiccia in genere non occorre ne sale, ne olio o altri condimenti.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata mista

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questa ricetta si presta ad ogni tipo di salsiccia, sia essa di maiale o di pollo. Le Kcal si riferiscono alla salsiccia di maiale.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le cotolette sono fettine panate e fritte nell'olio, nella loro versione più semplice. Si può utilizzare la carne di vitello, manzo, maiale o pollo e tacchino che viene poi passata nell'uovo e nel pangrattato. La nostra versione delle cotolette prevede una panatura particolare, preparata ...



    La salsiccia al sugo è un secondo piatto ricco e gustoso da servire accompagnato con buone fette di pane casereccio, polenta oppure purè. E' una preparazione prevalentemente autunnale o invernale, anche se può essere realizzata tutto l'anno. La salsiccia al sugo è un ottimo ...



    Il carpaccio Golfetta, rucola e Pecorino è un secondo piatto leggero, veloce da preparare, ma molto saporito. Si adatta bene a una calda giornata estiva, ma si può gustare tutto l'anno, anche come pranzo al lavoro. Il carpaccio Golfetta, rucola e Pecorino si conserva ottimamente in frigorifero ...



    Le cotolette in crosta di cuscus sono fettine di carne passate nell'uovo e rivestite di cuscus al posto del classico pangrattato. Nella ricetta io vi propongo delle fettine di lonza di maiale, ma va benissimo qualsiasi fettina di carne magra, come il vitello, il manzo, ...



    Il pollo allo zafferano è un secondo piatto a base di pollo speziato con zafferano, curry, salsa di soia, aglio e cipolla. Grazie alla lenta cottura in padella rimane morbido e succoso all'interno e dolcemente glassato all'esterno. Essendo cotto senza pelle, è leggero e poco ...



    1 commenti su questa ricetta

    Marco ha detto:
    Veramente eccezionale :)

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web