Trova ricetta

Bocconcini di pollo

    3.6/5 (7 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Bocconcini di pollo


    I bocconcini di pollo sono gustosi cubettini di petto di pollo impanati e fritti, molto golosi e gustosi, che piacciono solitamente a grandi e bambini. Sono ottimi appena preparati, caldi e croccanti, ma se avanzano si possono conservare per un giorno in frigorifero. Si possono gustare sia a temperatura ambiente, sia riscaldati nel forno. 

    I bocconcini di pollo vanno serviti con salsine come maionese, ketchup, tartara o altra a piacimento, anche piccante. Per un piatto ricco e sfizioso unire qualche patatina fritta, per un piatto più equilibrato accompagnare con insalata tipo lattuga o gentile.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 490 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 45 minuti
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Tagliare il petto di pollo in pezzetti di un paio di centimetri di lato, rimuovendo eventuali nervature o parti grasse.
    2. In un piatto rompere le uova, unire il latte, una macinata di pepe e sbattere con una forchetta finchè non avranno perso viscosità e avranno formato una leggera schiuma.
    3. In un altro piatto versare il pangrattato e miscelarlo al Parmigiano Reggiano grattugiato.
    4. Prendere i pezzetti di pollo, passarli nell'uovo, quindi nel pangrattato e metterli in un piatto.
    5. Al termine della prima panatura, se piace, se ne può fare una seconda.
    6. In un padellino scaldare abbondante olio per friggere. Se avete un termometro da cucinala temperatura giusta dell'olio è di 180°C.
    7. Quando è ben caldo tuffarvi i bocconcini. Non riempire troppo il padellino per non far diminuire eccessivamente la temperatura. Nel caso, effettuare più cotture consecutive.
    8. Quando la superficie della panatura risulterà ben dorata, scolare i bocconcini e porli su un piatto con carta da cucina asciugandoli accuratamente e regolare di sale.
    9. Servire immediatamente.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata mista

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa a pulire il petto di pollo? Guida fotografica passo passo.

    I suggerimenti di barbara

    Se siete poco pratici di frittura, aprire un bocconcino per valutarne la cottura all'interno, prima di ritirarli tutti. La carne deve essere cotta, ma ancora morbida e succosa.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le patate con scamorza al prosciutto sono un secondo piatto sfizioso preparato con patate tagliate e farcite con provola affumicata e avvolte nel prosciutto crudo. La successiva gratinatura nel forno le fa diventare filanti all'interno e croccanti all'esterno. Preferire patate di piccola dimensione, uguali fra ...



    La braciola alla piastra è una preparazione di cucina in apparenza semplice, ma che richiede numerosi piccoli accorgimenti per riuscire alla perfezione donandoci una carne gustosa, morbida, ricca di sapore. Per una buona cottura della braciola alla piastra è necessario innanzitutto dotarsi di un ...



    I peperoncini dolci ripieni sono piccoli peperoni gialli, rossi o verdi dal sapore dolce che qui vi proponiamo ripieni di carne aromatizzata con aglio, prezzemolo e Parmigiano Reggiano. Sono una preparazione leggera e facile da preparare. I peperoncini dolci ripieni sono un ottimo secondo ...



    Le scaloppine ai funghi sono un secondo piatto di carne leggero e veloce, ma molto gustoso e saporito. Con la giusta cottura, a fiamma vivace e piuttosto breve, la carne resterà morbidissima. Le scaloppine ai funghi sono già da sole un piatto unico, ma ...



    Il pollo ai carciofi è un secondo piatto con contorno semplice e completo, in cui il sapore delicato del pollo si unisce a quello particolare dei carciofi. 



    La tajine di agnello e carciofi è un gustoso piatto di agnello in umido, servito con i carciofi e le olive. La particolarità di questo piatto è la lenta cottura e la preparazione nella tajine, un particolare tegame di terracotta con il coperchio a forma conica. ...



    Il cosciotto di agnello al vino è un piatto preparato nella tajine, un particolare tegame di terracotta con il coperchio a forma conica che ha la caratteristica di cuocere la carne a bassa temperatura, in ambiente umido. In questo modo mantiene tutto il suo sapore ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web