Trova ricetta

Peperoni Topepo ripieni di carne con patate e zucchine

    5.0/5 (3 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Peperoni Topepo ripieni di carne con patate e zucchine


    peperoni Topepo ripieni di carne con patate e zucchine sono un secondo piatto completo che comprende i peperoni ripieni, polpettine, zucchine e patate. Cuoce tutto nel forno, in una mezz'ora, e la preparazione è ottima sia appena preparata, sia a temperatura ambiente.

    I peperoni Topepo sono una varietà di peperoni tipici del sud Italia, di piccola dimensione. Sono dolci, particolarmente carnosi e molto adatti ad essere farciti. Se non li trovate potete utilizzare peperoni dolci non troppo grandi.

    Per il ripieno io ho scelto metà manzo e metà maiale, ma potete variare a seconda del vostro gusto personale. Se non sono disponibili zucchine di piccola dimensione invece di tagliarle a metà affettatele nello spessore di un centimetro circa.

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 515 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    Per la preparazione dei peperoni

    Per completare la preparazione

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare i peperoni sotto acqua fresca corrente.
    2. Tagliare le calotte pochi centimetri sotto il picciolo di ogni peperone, quindi pulirne l'interno eliminando semi e filamenti utilizzando uno scavino, oppure un cucchiaino.
    3. Salare l'interno di ogni peperone.
    4. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie, asciugarle e tritarle finemente con l'aglio spellato. Io utilizzo la mezzaluna su un tagliere.
    5. Mettere in una ciotola la carne macinata, il Parmigiano, un generoso pizzico di sale, una macinata di pepe, le uova e metà trito di aglio e prezzemolo. Mescolare bene per amalgamare gli ingredienti.
    6. Ridurre la scamorza a cubetti.
    7. Farcire ogni peperone mettendo un po' di ripieno, un cubetto di scamorza, quindi coprire con altro ripieno fino a riempire il peperone, senza eccedere.
    8. Con il ripieno avanzato realizzare delle polpettine, grandi come una noce.
    9. Ungere una teglia, quindi disporre i peperoni e le polpettine.
    10. Ungere con poco olio le calotte dei peperoni e cospargerle con un pizzico di sale.
    11. Lavare le zucchine, eliminare le estremità, quindi tagliarle a metà. Disporle nella teglia inframezzate ai peperoni, quindi salarle. Mettere in una ciotola il pangrattato, quindi unire il restante trito di aglio e prezzemolo e mescolare. Utilizzarlo quindi per cospargere le zucchine. Unire un filo d'olio.
    12. Pelare le patate, lavarle, quindi tagliarle a tocchetti. Metterli in una ciotola e condirli con un filo d'olio, un pizzico di sale, l'aglio spellato, le foglie di rosmarino ben lavate e asciugate.
    13. Disporre anche le patate nella teglia.
    14. Infornare nel forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti.
    15. Servire caldo o tiepido.

    STAGIONE

    Luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Lavare bene i peperoni. I peperoni Topepo sono di forma piccola e schiacciata. Sono ideali per essere farciti.

    I peperoni Topepo


    Tagliare la calotta e rimuovere semi, filamenti e pulire bene l'interno. Conservare le calotte.

    Peperoni Topepo durante le fasi di pulizia


    Per pulire bene l'interno utilizzare uno scavino, oppure un cucchiaino.

    Pulizia dei peperoni Topepo


    Ecco come devono essere tutti i peperoni alla fine delle operazioni di pulizia. Salare bene l'interno.

    Peperoni Topepo puliti


    Per farcire i peperoni va messa una base di ripieno su cui appoggiare il cubetto di scamorza.

    Farcire i peperoni Topepo


    Per completare la farcitura inserire il restante ripieno.

    Peperoni Topepo farciti


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il pollo ai tre colori è un secondo piatto saltato in padella a base di pollo, peperoni, cipollotti, mais e pomodoro, ottimo anche preparato nel wok. Il pollo ai tre colori ha una chiara influenza cinese, ma è preparato con ingredienti italiani. Prende il ...



    Il filetto al rosmarino è una ricetta semplice, ma molto indicata per mettere bene in evidenza il sapore del filetto, la sua succosità e la ben nota tenerezza. E' proprio per preservarla al meglio che vi consiglio una cottura al sangue e di seguire attentamente ...



    Il cotechino con le lenticchie è un ricco secondo piatto delle feste natalizie, che si gusta in particolar modo la notte dell'ultimo dell'anno perchè secondo la tradizione mangiarne un pezzetto assieme alle lenticchie è di buon augurio e porta prosperità. Il cotechino è un prodotto tipico emiliano, ma ...



    L'agnello saporito è una ricetta di agnello al forno con patate che viene ulteriormente insaporito dal brodo di carne. E' importante quindi che sia di buona qualità e fatto in casa. L'agnello saporito presentato in questa ricetta si prepara con la carne in pezzi, ...



    Lo spezzatino di vitello con piselli è un secondo piatto classico della tradizione italiana, che si trova proposto in tante regioni diverse, con numerose piccole varianti. La ricetta che vi proponiamo noi è una delle più semplici, preparata con carne, sugo e piselli. I ...



    Gli involtini di tacchino ai peperoni sono gustosi involtini ripieni di prosciutto cotto e mozzarella, cotti in padella con il vino e i peperoni. Davvero un accostamento fresco ed estivo. Gli involtini di tacchino ai peperoni possono essere un piatto unico completo, leggero, da gustare con ...



    La polenta con salsiccia è un ricco secondo piatto, che può essere però consumato anche come piatto unico. Il gusto forte e saporito della salsiccia si sposa ottimamente con quello della polenta, fate però attenzione a non farla seccare troppo altrimenti la preparazione risulterà troppo ...



    L'arrosto di maiale con cipolline è un arrosto cotto in pentola, quindi senza l'ausilio del forno, assieme alle cipolline borettane. Il taglio scelto è la coppa di maiale, per il suo gusto e per la giusta quantità di grasso, che rendono l'arrosto morbido e succoso. Se ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web